Biathlon, Campionati Italiani Assoluti – Lisa Vittozzi concede il bis nella sprint, Lukas Hofer conquista il titolo maschile

Lisa-Vittozzi.jpg

Coppa Italia biathlon


La stagione 2016/17 del biathlon italiano si chiude oggi alla SudTirol Arena di Anterselva con i Campionati Italiani Assoluti Sprint e la gara finale della Coppa Italia Fiocchi.
Doppietta per i Carabinieri che c’entrano grazie a Lisa Vittozzi e a Lukas Hofer (assente ieri ad Anterselva perché impegnato con la staffetta ai Campionati Italiani di fondo) i due titoli italiani in palio in questa domenica.

Il carabiniere di San Lorenzo di Sebato ieri ha vinto con i Carabinieri la staffetta dei Campionati Italiani di Fondo a Santa Caterina Valfurva, oggi invece ha fatto segnare il miglior tempo nella sprint senza commettere alcun errore al tiro, con 39 secondi di vantaggio su Dominik Windisch (Esercito), vincitore della mass start di ieri, che oggi ha mancato un bersaglio nella serie in piedi. Sul podio, grazie al 10/10 al tiro l’altoatesino delle Fiamme Gialle, Andreas Plackner, che ha preceduto il friulano Giuseppe Montello, quarto con un errore al secondo poligono. Quindo Thomas Bormolini, che ha preceduto Chenal e Dutto, secondo nella giornata di ieri.

Lisa Vittozzi conferma l’ottimo momento di forma bissando la vittoria ottenuta ieri nella mass start, aggiudicandosi anche il titolo italiano della sprint. La sappadina, nonostante abbia mancato un bersaglio nella prima serie, ha inflitto oltre un minuto di vantaggio sulla seconda classificata, una superlativa Michela Carrara, che grazie a due serie precise al poligono, dove non ha commesso alcun errore, è riuscita a precedere le più quotate Federica Sanfilippo (1+2, 3 bersagli mancati) e Alexia Runggaldier (1+1, 2 errori complessivi). In quinta e sesta posizione la friulana Eleonora Fauner e la cuneese Ginevra Rocchia, che completano il podio juniores.

Tra gli uomini junior, successo per Simon Leitgeb, giunto ottavo nella classifica generale. Il giovane dei Carabinieri ha commesso due errori al poligono. Secondo posto per Davide Mancin Majoni, dell’US Val Padola, che con un solo bersaglio mancato è arrivato undicesimo nella generale. Quindi sorprendente terzo posto per Emile Guidetti, del Granta Parey, giunto quindicesimo nella generale.

Nella categoria giovani maschile successo per il leader di graduatoria, il carabiniere Patrick Braunhofer su Kevin Gontel (Esercito) e Peter Tumler (Martello). Anche al femminile il successo va alla leader di graduatoria Irene Lardschneider (Fiamme Gialle) davanti ad una infallibile al poligono Samuela Comola (Esercito) e all’altra finanziera Marianna Sartor.
Il leader di Coppa Italia Fiocchi si conferma anche nella categoria aspiranti maschile con Didier Bionaz (Bionaz) vincitore sul carabiniere Samuele Puntel. Terzo il padrone di casa Josef Plaickner (Antholzertal). Ritardo nella classifica odierna per la leader degli aspiranti femminili Beatrice Trabucchi che, nonostante una undicesima posizione a causa di un’imprecisa sessione di tiro in piedi con quattro errori, “porta a casa” il pettorale di leader blu della stagione. Primi due posti nella sprint di oggi che vanno infatti a due atlete della Valle di Anterselva: Hannah Auchentaller ha la meglio per meno di 3’’ su Rebecca Passler. Al terzo posto la sappadina Sara Cesco Fabbro.

Di seguito l’elenco finale dei primi 3 atleti per ogni categoria con i rispettivi punti tenendo in considerazione le migliori 11 gare della stagione come da regolamento:
JUNIOR/SENIOR FEMMINILE 1) RUNGGALDIER CARMEN (Fiamme Oro) 283 punti 2) FAUNER ELEONORA (Carabinieri) 208 punti 3) ROCCHIA GINEVRA (SC Entracque Alpi Marittime) 206 punti
JUNIOR/SENIOR MASCHILE 1) ZINI SAVERIO (CS Esercito) 257 punti 2) ROMANIN NICOLA (CS Esercito) 236 punti 3) DODDI MIRCO (CS Esercito) 197 punti
GIOVANI UNDER 19 FEMMINILE 1) LARDSCHNEIDER IRENE (Fiamme Gialle) 330 punti [massimo punteggio con 11 vittorie su 11 gare considerate in graduatoria] 2) SARTOR MARIANNA (Fiamme Gialle) 241 punti 3) COMOLA SAMUELA (CS Esercito) 234 punti
GIOVANI UNDER 19 MASCHILE 1) BRAUNHOFER PATRICK (CS Carabinieri) 310 punti 2) TUMLER PETER (ASV Martello) 259 punti 3) CHRISTILLE CEDRIC (Fiamme Gialle) 255 punti
ASPIRANTI UNDER 17 FEMMINILE 1) TRABUCCHI BEATRICE (SC Brusson) 272 punti 2) FOSSON AMBRA (SC Brusson) 258 punti 3) ZINGERLE LINDA (ASV Antholzertal) 238 punti
ASPIRANTI UNDER 17 MASCHILE 1) BIONAZ DIDIER (SC Bionaz Oyace) 306 punti 2) GIACOMEL TOMMASO (Fiamme Gialle) 275 punti 3) LEONESIO IACOPO (SC Brusson) 267 punti
Ed infine il podio per Comitati, Società e GSNMS:
COMITATI 1) ALTO ADIGE 3837 punti 2) ASIVA 3632 punti 3) FRIULI VENEZIA GIULIA 1898 punti
SOCIETA’ 1) ASV ANTERSELVA 1359 punti 2) SC ALTA VALTELLINA 1070 punti 3) SC BRUSSON 1026 punti
GSNMS 1) CS ESERCITO 2108 punti 2) FIAMME GIALLE 1521 punti 3) CARABINIERI 1285 punti

La classifica odierna: sprint_antholz

Fonte: FISI (Michele Camarda – Infront)

nicolo.persico@oasport.com

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top