Beach Volley, World Tour 2017, Shepparton. Festeggiano Australia e Canada

saxton-7.3.2017.jpg

Profeti in patria in campo maschile, un po’ meno in campo femminile. Gli australiani riprendono slancio dopo la tappa casalinga del World Tour (torneo 1 stella) che ha riportato il circuito mondiale di beach volley in Oceania.

In campo maschile la finale è stata tutta australiana con i favori della vigilia, i padroni di casa McHughes/Schumann che hanno avuto la meglio con il punteggio di 2-0 (21-18, 21-18) dei connazionali Durant/Schubert. Terzo gradino del podio per i neo-zelandesi O’Dea/O’Dea che nella finale per il bronzo hanno sconfitto 2-0 (21-12, 21-14) gli statunitensi Lorenz/Roberts. Così le semifinali: McHugh/Schumann (Aus)-Lorenz/Roberts (Usa) 2-0 (21-11, 21-19), Durant /Schubert (Aus)-O’Dea/’Dea New Zealand (3-2, 16-21, 21-17, 15-13 (0:43).

Anche in campo femminile pronostico tutto sommato rispettato con la vittoria finale va a le attese canadesi Gordon e Saxton che nell’atto conclusivo del torneo australiano hanno battuto 2-0 (21-17, 21-14) le tedesche Behrens/Schumacher al termine di un match a senso unico. Terza piazza per l’Australia con Bell/Laird che hanno superato nella “finalina” le tedesche Kortzinger/Seyfferth 2-0 (21-14, 21-16). Nelle semifinali questi i risultati: Kortzinger/Seyfferth (Ger)-Gordon/Saxton (Can) 0-2 (10-21, 17-21), Behrens/Schumacher-Bell/Laird 2-0 (24-22, 21-10). Prossimo appuntamento del World Tour il 2 Stelle sempre in Australia, a Sydney, riservato solo alle donne, dal 17 al 19 marzo.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top