Basket, Champions League 2017: eliminata la Dinamo Sassari, il Monaco vince ancora

Sassari-Basket-2-Valerio-Origo.jpg

Non è riuscita, la Dinamo Sassari, a conquistare l’accesso alle semifinali della Champions League di basket 2016/2017. La formazione sarda, che doveva recuperare 11 punti ai francesi dell’As Monaco, ha perso anche il match di ritorno che ne ha sancito l’eliminazione dal torneo continentale.

La squadra ospite ha iniziato subito forte davanti al pubblico del Palaserradimigni, prendendo un piccolo margine nel primo parziale di gioco e sfiorando anche la doppia cifra di margine. La Dinamo è riuscita a reggere l’onda d’urto nel secondo parziale, chiudendo la prima metà della partita 37-34. Già in questa fase le già poche speranze di qualificazione sembravano ormai abbandonate. Nel terzo periodo gli ospiti hanno inserito una marcia ancora più alta, siglando un parziale di 26-20 che ha sostanzialmente chiuso la contesa. È servita a poco la rimonta di Sassari nel quarto periodo, con la squadra di casa che è semplicemente riuscita a rendere meno amara la sconfitta, maturata con punteggio finale di 79-76.

Per Sassari, comunque, si sono distinti David Bell e Trevor Lacey. Per il primo 20 punti realizzati con anche 5 assist a referto, mentre il secondo, alle stesse voci, si è fermato a quota 18 e 4. Per gli ospiti, invece, Zackary Wright ha addirittura sfiorato la tripla doppia con 26 punti realizzati, 8 rimbalzi e 7 assist che hanno affossato le speranze della Dinamo di entrare tra le migliori 4 del torneo.

Il tabellino del match: 

DINAMO SASSARI – AS MONACO 76-79 (15-18, 19-19, 20-26, 22-16)

Dinamo Sassari: Bell 20, Lacey 18, De Vecchi 2, D’Ercole 0, Sacchetti 2, Lydeka 10, Savanovic 10, Stipcevic 6, Lawal 4, Monaldi 0, Lighty 4, Ebeling 0

As Monaco: Davies 14, Bost 11, Wright 26, Sy 0, Gladyr 20, Poinas 0, Aboudou 0, Rigot 0, Fofana 4, Caner-Medley 4

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: Valerio Origo

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top