Vuelta a Andalucia 2017: che equilibrio! Cronometro a Campenaerts, Valverde e Contador divisi da un secondo

Valverde-ComettoBoschetti.jpg

Continua a sorprendere e a dare spettacolo la 63ma edizione della Vuelta a Andalucia Ruta del Sol. Dopo due tappe davvero entusiasmanti, anche la breve cronometro di 12 chilometri da Lucerna a Cordoba ha proseguito su quella lunghezza d’onda. Regna sovrano l’equilibrio e nelle ultime due frazioni ci si potrà davvero divertire per la lotta verso il successo finale.

Ad aggiudicarsi la prova contro il tempo è il campione nazionale belga Victor Campenaerts (Lotto NL Jumbo) che timbra il tempo di 14”55 alla media oraria di 48.268. Staccato di un solo secondo un sorprendente Alejandro Valverde: l’iberico della Movistar disputa una prova strepitosa e va a conquistare la maglia di leader della classifica generale ai danni del terzo classificato, Alberto Contador (Trek-Segafredo). Lo spagnolo, vista l’assenza degli abbuoni al traguardo, dovrà inventarsi qualcosa per staccare il connazionale e strappargli l’insegna del primato (un solo secondo a dividere i due).

Resta in classifica anche il vincitore della tappa di ieri, il francese della FDJ Thibaut Pinot, quarto oggi. Quinto un bravissimo Fabio Felline.

In vista delle prossime frazioni da seguire anche i movimenti del Team Sky che potrà tentare un attacco con il proprio trio guidato da Wout Poels con Mikel Landa e Diego Rosa.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Cometto Boschetti

Lascia un commento

scroll to top