Pattinaggio di figura, Campionati Italiani 2017: Cappellini / Lanotte e Della Monica / Guarise si confermano campioni


La seconda giornata dei Campionati Italiani di pattinaggio di figura 2017 si è conclusa con lo svolgimento del free program delle coppie di artistico e della free dance. In entrambe le specialità il titolo nazionale è andata nuovamente ai campioni in carica.

Già al comando dopo il primo segmento di gara, Anna Cappellini e Luca Lanotte non hanno avuto problemi a conquistare il loro sesto titolo nazionale assoluto consecutivo. I campioni europei e mondiali del 2014 hanno realizzato il miglior punteggio anche nella free dance, con 117.10 punti, risultando i migliori sia per i technical elements (59.00 punti) che per i components (58.10 punti). Con un totale di 195.78 punti, Anna e Luca hanno preceduto Charlène Guignard / Marco Fabbri, secondi con 182.39 punti, e Jasmine Tessari / Francesco Fioretti, terzi con 138.95 punti.

Meno scontato il verdetto delle coppie d’artistico, dove Nicole Della Monica e Matteo Guarise si sono imposti alla fine con solamentre trentasei centesimi di punto di margine nei confronti di Valentina Marchei ed Ondřej Hotárek. Al comando dopo il corto, i campioni in carica hanno infatti ottenuto 123.52 punti nel libero contro i 127.34 punti dei rivali, che si sono particolarmente distinti nel tecnico (64.62 punti). La classifica finale vede dunque Della Monica / Guarise primeggiare con 193.74 punti contro i 193.38 punti di Marchei / Hotárek, mentre terzi sono Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini (140.32 punti).

DANZA

FPl. Name Nation Points SD FD
1 Anna CAPPELLINI / Luca LANOTTE ITA 195.78 1 1
2 Charlene GUIGNARD / Marco FABBRI ITA 182.39 2 2
3 Jasmine TESSARI / Francesco FIORETTI ITA 138.95 3 3

COPPIE ARTISTICO

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Nicole DELLA MONICA / Matteo GUARISE ITA 193.74 1 2
2 Valentina MARCHEI / Ondrej HOTAREK ITA 193.38 2 1
3 Rebecca GHILARDI / Filippo AMBROSINI ITA 140.32 3 3

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Valario Origo

Lascia un commento

scroll to top