Show Player

LIVE – Nuoto, Assoluti invernali 2016 IN DIRETTA: Pellegrini show nei 100 sl, Paltrinieri vince e passeggia nei 1500 sl, Dotto vince la sfida nei 50 sl contro Marco Orsi



Buongiorno amici di OA Sport ed appassionati di sport, benvenuti alla Diretta Live della seconda ed ultima giornata degli Assoluti invernali di nuoto nella piscina di Riccione (RN). Torneranno a competere nella vasca romagnola Gregorio Paltrinieri, nei suoi 1500 stile libero, Gabriele Detti, verosimilmente sui blocchetti di partenza dei 200 sl e Federica Pellegrini, motivata a chiudere il cerchio nei 100 sl. Il solito parterre de roi a bordo vasca, completato da altre sfide affascinanti come quella dei 100 rana tra il bronzo mondiale a Windsor (Canada) Fabio Scozzoli e l’astro nascente Nicolò Martinenghi, brillantissimo ieri nei 50 metri (record mondiale juniores) o il confronto tutta potenza e velocità nei 50 sl tra Luca Dotto e Marco Orsi. Sono diversi gli spunti interessanti, dunque, e se non volete perdervi neanche un istante del darsi agonistico in acqua seguite il nostro Live testuale ricco di informazioni ed aggiornamenti. Buon Divertimento!

Clicca F5 o refresh sul tuo dispositivo mobile/tablet per aggiornare la pagina

Loading...
Loading...

17:30: Giungono alla conclusione questi Assoluti invernali di nuoto e diamo appuntamento agli appassionati per la nuova stagione 2017 che seguiremo sempre con approfondimenti, live ed interviste. Grazie a tutti per l’attenzioni, a risentirci. Buon Natale e Buone Feste a tutti!

17:23: Ultima gara in vasca di questi Assoluti invernali di nuoto a Riccione ed altro assolo di Federica Pellegrini. Nei 100 stile libero la “Divina” ha dato spettacolo imponendosi col tempo di 53″93 mettendo la mano davanti alla compagna di staffetta Erika Ferraioli (55″43) e Giorgia Biondani (56″03).

17:19: 2’00″14 per Federico Turrini nei 200 misti maschili davanti a Giovanni Sorriso e Piero Codia.

17:16: Finale ora dei 200 misti uomini con Gianluca Maiorana, Claudio Fossi, Luca Dioli, Federico Turrini, Giovanni Sorriso, Lorenzo Glessi, Piero Codia e Raffaele Tavoletta

17:15: 16’10″61 per Simona Quadarella nei 1500 stile libero che vince in solitaria davanti a Martina Caramignoli 16’20″75 e Giulia Gabrielleschi (16’22″93).

16:55: Con un passo non eccessivamente sostenuto, Gregorio Paltrinieri timbra il cartellino in 15’08″57 aggiudicandosi il titolo tricolore davanti a Simone Ruffini (15’19″78) e Domenico Acerenza (15’22″45). Un incedere in acqua non eccessivo dettato da una condizione non ottimale e influenzata dai tanti impegni di questo 2016. Una gara comunque onorata da parte del campione olimpico 2016 pronto a rilanciarsi per i Mondiali di Budapest e confermarsi sul tetto del mondo dopo Kazan 2015.

16:50: 10’07″45 ai 1000 metri con un passo regolare non eccessivo che porta ad una proiezione di 15′.

16:48: 8’04″94 il passaggio di Paltrinieri agli 800 metri.

16:46: Sempre davanti Gregorio Paltrinieri sul passo dei 30″ (6’02″47) ai 600 metri.

16:42: 1’58″12 ai primi 200 metri per Greg.

16:38: E’ il momento dei 1500 stile libero con Gregorio Paltrinieri in vasca pronto a centrare l’ennesimo titolo tricolore. Non ci sarà l’altro Gemello Gabriele Detti troppo stanco dopo la lunga stagione agonistica.

16:37: Vince la giovane Tania Quaglieri (1’01″90) nei 100 dorso femminili a precedere Silvia Scalia (1’02″15) e Veronica Neri (1’02″22).

16:34: 22″10 per Luca Dotto che si aggiudica il successo davanti al Bomber Marco Orsi (22″38) ed al sorprendente Piero Codia (22″47). Deludente la prova di Federico Bocchia, quinto in 22″56.

16:31: E’ tempo di alta velocità e di 50 stile libero maschili. Piero Codia, Alessandro Miressi, Marco Orsi, Luca Dotto, Federico Bocchia, Giovanni Izzo, Leonardo Vimercati ed Andrea Vergani si confronteranno per la conquista del titolo tricolore.

16:30: Successo per Giulia Verona in 2’28″03 al termine di una lunga battaglia davanti a Francesca Fangio (2’28″46) ed Elisa Cell 2’28″12.

16:27: In vasca ora le atlete dei 200 rana donne. Natalia Foffi, Francesca Fangio, Lisa Fissneider, Giulia Verona, Elisa Celli, Ilaria Scarcella, Lisa Angiolini e Manuela Mendolicchio sui blocchetti di partenza.

16:25: 1’58″53 per Ciccarese che fa doppietta 100-200 dorso. Il romano ha preceduto Matteo Restivo (1’59″14) e Jacopo Bietti (1’59″38). Solo quinto Luca Mencarini in 2’00″13.

16:22: E’ il momento dei 200 dorso che avranno in vasca: Fabio Laugeni, Matteo Restivo, Luca Mencarini, Christopher Ciccarese, Jacopo Bietti, Michele Malerba, Damiano Lestingi ed Emanual Turchi.

16:21: Grande facilità di nuotata per Stefania Pirozzi nei 200 farfalla che si aggiudica il titolo in 2’10″28 calando visibilmente nell’ultima vasca. Secondo gradino del podio per Aurora Petronio (2’12″11) e terzo per Susanna Negri (2’12″17).

16:15: In vasca per la prima finale di giornata le ragazze dei 200 farfalla donne: Susanna Negri, Aurora Petronio, Ilaria Cusinato, Alessia Polieri, Stefania Pirozzi, Teresa Strickner, Giorgia Peschiera e Giulia Facchini.

16:13: Amici di OA Sport, bentrovati alla Diretta Live degli Assoluti invernali di Riccione per l’ultimo pomeriggio di gare nella vasca romagnola.

11:38: Si concludono qui le gare della mattina a Riccione. Ci ritroveremo a partire dalle 16:15 con la nostra Diretta Live.

11:35: Nella 4×100 mista uomini, titolo italiano alle Fiamme Oro in 3’38″68 e grande chiusura a stile libero di Alessandro Miressi (48″15) davanti al Circolo Canottieri Aniene (3’39″13) con Filippo Magnini (48″76) ed al Centro Sportivo Esercito 3’39″79.

11:25: Nella staffetta 4×100 stile libero, successo del Centro Sportivo Esercito in 3’42″26 davanti al Circolo Canottieri Aniene (3’43″78) ed alle Fiamme Oro (3’51″14). Da segnalare la frazione interna di Federica Pellegrini nell’Aniene di 53″14.

11:08: Spazio ora alle staffette 4×100 stile libero donne e 4×100 mista uomini.

11:05: Nei 100 farfalla orfani di Matteo Rivolta, è Piero Codia a far la voce grossa in 52″19 prendendosi il titolo tricolore davanti a Simone Geni (53″50) ed a Daniele D’Angelo 53″54.

10:55: Nei 400 misti donne, successo di Stefania Pirozzi in 4’43″28 davanti ad Ilaria Cusinato (4’43″94) e Carlotta Toni (4’44″13).

10:35: Eccolo qui!!! Niccolo Martinenghi fa il record italiano nei 100 rana in 59″89 davanti ad Andrea Toniato e Fabio Scozzoli prendendosi la scena ed il titolo dei 100 rana.

10:30: Mattia Pesce in 1’01″84 si prende la testa della graduatoria nei 100 rana davanti a Luca Pizzini (1’01″93) ed a Edoardo Giorgetti (1’02″59). Ora però tocca agli atleti della serie 1.

10:27: Miglior prestazione di Andrea Lucato della serie 3 (1’03″21).

10:20: Nella serie n.4 miglior tempo di Roberto Camera in 1’04″12 davanti a Roberto Tramontana e Kristian Vidali (1’04″23), con lo stesso tempo.

10:16: 100 rana maschili in vasca ed attesa la sfida tra Nicolò Martinenghi e Fabio Scozzoli.

10:12: Si conferma campionessa italiana Martina Carraro nei 50 rana in 31″01. La genovese ha preceduto Arianna Castiglioni (31″24) ed Ilaria Scarcella 31″99.

9:58:Successo come previsione per Gabriele Detti in 1’48″73 a precedere Filippo Megli 1’49″07 e Matteo Senor in 1’49″52.

9:54: Ora in vasca gli atleti dei 200 stile libero maschili con Gabriele Detti che dovrebbe essere nell’ultima serie.

9:53: 25″81 per Silvia Di Pietro che concede il bis battendo nell’ordine Erika Ferraioli 26″40 ed Elena Di Liddo 26″57.

9:50: In acqua le serie dei 50 farfalla femminili con Silvia Di Pietro intenzionata a far doppietta, dopo il successo di ieri nei 50 sl.

9:49: Nella velocità del dorso dunque Matteo Milli ha conquistato il titolo tricolore in 25″36 facendo meglio di Niccolò Bonacchi in 25″37 e Stefano Pizzamiglio in 25″49. Sesta piazza per Simone Sabbioni in 26″37 sempre più in difficoltà.

9:40: E’ il momento delle serie dei 50 dorso uomini.

9:39: Successo nella serie 1 per una ritrovata Stefania Pirozzi che in una gara non nelle sue corde, approfittando anche delle tante defezioni al via, è riuscita ad imporsi in 4’12″29 davanti a Francesca Bertotto (4’13″54) ed a Flora Tavoletta (4’14″87).

9:35: Nella serie 2 dei 400 sl donne la più veloce è stata Annachiara Mascolo in 4’18″56 a precedere Ilaria Cella (4’21″75) e Sara Gailli (4’22″84).

9:34: Iniziamo il nostro racconto con le serie dei 400 stile libero femminili.

9:30: Amici di OA Sport e appassionati sport benvenuti alla Diretta Live della seconda ed ultima giornata degli Assoluti invernali di nuoto nella vasca da 50m di Riccione.

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da Deepbluemedia

Loading...

Lascia un commento

scroll to top