Motomondiale 2015: calendario, programma e tv

Inizia la settimana che ci porterà direttamente al primo weekend di MotoGp di questo 2015. La caccia al titolo di Campione del Mondo comincerà da Losail, Qatar, sede degli ultimi test invernali, conclusosi solo una settimana fa. Il grande favorito resta Marc Marquez, assoluto protagonista dello scorso anno, il quale proverà a bissare il successo ottenuto nel 2014. Non mancheranno però gli avversari, le Yamaha di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, e le Ducati del duo italiano Andrea Dovizioso e Andrea Iannone, vere sorprese di questi primi mesi del nuovo anno.

CALENDARIO E PROGRAMMAZIONE TV MOTOGP 2015:

– 29 marzo, Gp del Qatar,  ore 20:00  in esclusiva su Sky

– 12 aprile,  Gp delle Americhe, ore 21:00,  in esclusiva su Sky.

– 19 aprile, Gp d’Argentina, ore 21:00,  in esclusiva su Sky

– 3 maggio, Gp di Spagna, ore 14:00,  in esclusiva su Sky

– 17 maggio, Gp di Francia, ore 14:00,  in esclusiva su Sky

– 31 maggio, Gp d’Italia, ore 14:00, diretta su Sky e Cielo

– 14 giugno, Gp di Catalunya, ore 14:00,  in esclusiva su Sky

– 27 giugno, Gp d’Olanda, ore 14:00, in esclusiva su Sky

– 12 luglio, Gp di Germania, ore 14:00,  in esclusiva su Sky

– 9 agosto, Gp d’Indianapolis,  ore 20:00,  diretta su Sky e Cielo

– 16 agosto, Gp della Repubblica Ceca, ore 14:00,  diretta su Sky e Cielo

– 30 agosto, Gp di Gran Bretagna,  ore 14:00,  diretta su Sky e Cielo

– 13 settembre, Gp di San Marino, ore 14:00,  diretta su Sky e Cielo

– 27 settembre, Gp di Aragon, ore 14:00,  diretta su Sky e Cielo

– 11 ottobre, Gp del Giappone, ore 7:00,  diretta su Sky e Cielo

– 18 ottobre,  Gp d’Australia, ore 7:00,  in esclusiva su Sky

– 25 ottobre, Gp della Malesia, ore 8:00, in esclusiva su Sky

– 8 novembre, Gp della Comunidad Valenciana, ore 14:00,  diretta su Sky e Cielo

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTO: Yamaha

enrico.giorgi@olimpiazzurra.com

 

 

 

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Formula 1: Alonso verso il rientro in Malesia

Formula 1: il ritorno di Fernando Alonso in Malesia, sterzo “pesante” nel suo incidente