Tennis, Atp Dubai: Seppi spreca e alla fine vince Gasquet

tennis-andreas-seppi-doha-federtennis-tonelli.jpg

Esordio amaro e con davvero tanti rimpianti per Andreas Seppi nel torneo Atp di Dubai. L’altoatesino è stato sconfitto in tre set dal francese Richard Gasquet con il punteggio di 6-4 6-7 6-4 dopo quasi due ore e mezza di gioco. Davvero un peccato per Andreas, che era riuscito a recuperare il set di svantaggio e nel terzo era anche avanti per 4-2 prima di subire la rimonta del transalpino.

Nel primo set l’azzurro parte male e si trova subito sotto per 3-0, ma nel quinto game riesce ad ottenere il controbreak e si riporta in parità. Nel decimo game Gasquet, però, toglie nuovamente la battuta al nostro portacolori e si porta avanti nel match.
Secondo set senza break, ma Seppi è bravissimo nel decimo game ad annullare due palle match. Di conseguenza si va al tiebreak, dove Andreas è perfetto e domina vincendo per 7-1.
L’azzurro ha girato a suo favore l’inerzia del match e con il diritto a sventaglio è davvero molto incisivo, ma è Gasquet a fare il break per primo nel terzo set portandosi sul 2-1. Andreas reagisce subito ed infila una serie di tre game consecutivi, volando sul 4-2. Sembra finita ed invece per Seppi si spegne la luce: l’altoatesino commette tanti errori (alla fine in totale saranno 58) e Gasquet vince i successivi quattro game e chiude tenendo il servizio a zero.

In tabellone per l’Italia c’è ancora Simone Bolelli, che domani affronterà il francese Lucas Pouille, proveniente dalle qualificazioni.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

Foto da fedetennis di Tonelli

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top