Slittino, Coppa del Mondo: perde Geisenberger nella sprint. Bene Loch e Eggert/Benecken

Felix-Loch-Slittino-Pagina-FB-Loch.jpg

Non si completa il filotto di successi per la Germania nella penultima tappa di Coppa del Mondo di slittino. Dopo i successi nell’individuale di Wendl/Arlt, Felix Loch e Natalie Geisenberger, arrivano altre due vittorie nelle sprint, ancora con Felix Loch e con Eggert/Benecken, ma a “deludere” è la fenomenale slittinista della Baviera, che giunge “solo” terza al traguardo.

Ancora un dominio per Loch: dopo la bella vittoria di ieri nell’individuale, che gli è valsa anche la conquista matematica della quarta Coppa del Mondo, il 25enne di Sonnenberg si aggiudica anche la prova entrata nel programma del massimo circuito internazionale da quest’anno. Oltre un decimo il distacco dei rivali: Sam Edney, canadese, giunge secondo, Inars Kivlenieks, lettone, terzo. 13mo l’azzurro David Mair, 15mo Emanuel Rieder.

Pronto riscatto per Erin Hamlin: la statunitense, di bronzo alle scorse Olimpiadi di Sochi, era rimasta delusa in mattinata per il quarto posto, con podio sfuggito di soli 9 millesimi nell’individuale. Successo per lei nella sprint, non con poca sorpresa, visto il livello delle avversarie sconfitte. Seconda Dajana Eitberger (ennesimo podio in stagione), terza, come detto Geisenberger. 12ma e 13ma piazza per le italiane Andrea Voetter e Sandra Robatscher. 

A chiudere il doppio: Eggert/Benecken vincono e si avvicinano alla conquista della Coppa del Mondo, scavando un solco sui diretti avversari (i connazionali Wendl/Arlt, terzi). Seconda posizione per i fratelli lettoni Sics, al secondo podio in due giorni. Giornata negativa per gli azzurri: noni Oberstolz-Gruber, decimi Rieder-Rastner, dodicesimi Gruber-Kainzwaldner.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Foto: FB Felix Loch

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top