Sci alpino, Mondiali: Hirscher domina a metà slalom, azzurri indietro

hirscher.jpg

Marcel Hirscher ipoteca la quarta medaglia del suo Mondiale: 1:03.38 il tempo dell’austriaco nella prima manche dello slalom iridato, su un tracciato lento e angolato come non si vedeva da parecchi mesi. Seconda piazza per il russo Alexander Khoroshilov, distanziato di 28/100; terzo il redivivo svedese Andre Myhrer a 66/100, quindi il suo connazionale Mattias Hargin a 85/100 e Jean Baptiste Grange a 88/100, di poco davanti ai tedeschi Fritz Dopfer e Felix Neureuther.

Prova poco soddisfacente per Stefano Gross, che si vede precipitare in undicesima posizione a 1.57 a causa di un errore nella parte centrale. Poco più indietro Manfred Moelgg, 12° a 1.75, e Patrick Thaler, 14° a 1.89. Notevoli rimpianti per Giuliano Razzoli, che nonostante la tracciatura poco favorevole aveva il sesto tempo assoluto al secondo intermedio, poco prima di finire fuori gara. Seconda manche alle 22.15, tracciata dal tecnico azzurro Stefano Costazza.

Per restare aggiornato sul mondo della montagna, visita La GrandeNeve, anche su Facebook

foto: pagina Facebook Marcel Hirscher

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top