MotoGp, Jorge Lorenzo sfreccia nel secondo giorno di test a Sepang

Batte un colpo Jorge Lorenzo nel secondo giorno di test della MotoGP a Sepang. Lo spagnolo, compagno di Valentino Rossi, che ieri aveva concluso la giornata dietro il pilota pesarese, è l’unico che riesce a scendere sotto il muro dei 2 minuti, mettendo dietro tutti , compreso il campione del mondo Marc Marquez. In seconda piazza, uno straordinario Andrea Dovizioso, che con la sua Ducati in versione 2014 Evo si ferma ad appena 52 millesimi dal pilota Yamaha, mostrando sin da subito un grande feeling con la propria moto. Terzo Marquez che ha continuato nella giornata di oggi a girare sui tempi di ieri, mostrando ancora una volta quella continuità che l’ha contraddistinto nella passata stagione. Non altrettanto positiva la giornata di Valentino Rossi, il quale non riesce a ripetersi e deve fermarsi a più di 7 decimi dalla prima posizione.

LA CLASSIFICA DELLA GIORNATA ODIERNA

1 LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP 1:59.963
2 DOVIZIOSO A.Ducati Team +0.052
3 MARQUEZ M.Repsol Honda Team +0.183
4 PEDROSA D.Repsol Honda Team +0.297
5 IANNONE A.Ducati Team +0.428
6 ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP +0.713
7 ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3 +0.996

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

enrico.giorgi@olimpiazzurra.com

Foto: Pagina Fb Jorge Lorenzo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Test Jerez 2015: Raikkonen mattatore, Ferrari chiude in testa alla classifica dei tempi

F1, Test Jerez 2015: Ferrari e i motivi dei tanti sorrisi, Mercedes mostruosa e Mclaren in ritardo