Moto Gp, test Sepang 2015: si rivede Marquez, ancora male l’Aprilia

Marc-Marquez-Moto-GP-libera-per-fini-editoriali-3.jpg

Torna a ruggire Marc Marquez nella seconda giornata di test a Sepang. I piloti, condizionati e non poco dalla pioggia, sono comunque riusciti a girare su tempi importanti, con il campione del mondo della Honda che con un colpo di reni ha fermato il cronometro 58 millesimi prima di Jorge Lorenzo, il quale però mostra ancora una volta come la Yamaha sia riuscita , almeno fin qui a ridurre il gap dalla prima della classe. 

Dopo la velocissima giornata di ieri, Valentino Rossi deve concedere quasi mezzo secondo alla testa della classifica, concludendo dietro anche a Dani Pedrosa e ad entrambe le Ducati, risorte dopo le difficoltà della prima giornata. Il terzo posto di Andrea Iannone infatti è un ottimo segnale, accentuato anche dalla quarta posizione di Andrea Dovizioso, staccato di due decimi dal compagno di squadra.

Per quanto riguarda gli altri italiani, ci sono buone notizie in casa Pramac Racing e in particolare per Danilo Petrucci. Il pilota di Terni ha girato molto forte , e il distacco fatto registrare da Marquez è stato abbondantemente inferiore al secondo. Ancora molto male invece Melandri e la sua Aprilia. Il ventisettesimo posto a quasi quattro secondi e mezzo dal vertice, dimostrano come ci sia ancora molto da lavorare per il team di Noale.

I RISULTATI DI OGGI:

1 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:59.844 22 / 63 1:05.389
2 LORENZO, Jorge Movistar Yamaha MotoGP 1:59.902 0.058 0.058 30 / 71 1:12.088
3 IANNONE, Andrea Ducati Team 2:00.098 0.254 0.196 55 / 58 1:06.837
4 DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 2:00.250 0.406 0.152 21 / 58 1:12.992
5 PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 2:00.275 0.431 0.025 36 / 57 1:07.186
6 ROSSI, Valentino Movistar Yamaha MotoGP 2:00.308 0.464 0.033 19 / 61 1:13.094
7 SMITH, Bradley Monster Yamaha Tech 3 2:00.329 0.485 0.021 49 / 50 1:10.172
8 CRUTCHLOW, Cal CWM LCR Honda 2:00.333 0.489 0.004 61 / 61 2:57.212
9 ESPARGARO, Aleix Team Suzuki MotoGP 2:00.409 0.565 0.076 18 / 57 1:14.610
10 ESPARGARO, Pol Monster Yamaha Tech 3 2:00.689 0.845 0.280 8 / 44 1:10.483
11 PETRUCCI, Danilo Pramac Racing 2:00.713 0.869 0.024 22 / 57 2:08.421
12 VIÑALES, Maverick Team Suzuki MotoGP 2:00.731 0.887 0.018 42 / 61 1:57.018
13 REDDING, Scott Estrella Galicia 0.0 Marc VDS 2:00.762 0.918 0.031 53 / 57 2:08.225
14 BARBERA, Hector Avintia Racing 2:00.847 1.003 0.085 21 / 53 1:07.399
15 HERNANDEZ, Yonny Pramac Racing 2:01.012 1.168 0.165 28 / 46 1:22.973
16 BRADL, Stefan Forward Racing Team 2:01.131 1.287 0.119 13 / 58 1:46.261
17 HAYDEN, Nicky Drive M7 Aspar 2:01.633 1.789 0.502 17 / 57 2:20.669
18 PIRRO, Michele Ducati Test Team 2:01.897 2.053 0.264 16 / 41 1:17.887
19 LAVERTY, Eugene Drive M7 Aspar 2:01.944 2.100 0.047 54 / 56 1:19.955
20 ABRAHAM, Karel AB Motoracing 2:01.945 2.101 0.001 21 / 40 1:04.859
21 MILLER, Jack CWM LCR Honda 2:01.968 2.124 0.023 65 / 65 2:01.968
22 DI MEGLIO, Mike Avintia Racing 2:02.006 2.162 0.038 41 / 42 1:08.339
23 BAUTISTA, Alvaro Aprilia Racing Team Gresini 2:02.221 2.377 0.215 25 / 40 2:10.280
24 BAZ, Loris Forward Racing Team 2:02.426 2.582 0.205 7 / 37 1:46.499
25 DE ANGELIS, Alex Octo Ioda Racing Team 2:03.499 3.655 1.073 44 / 51 1:29.492
26 NAKASUGA, Katsuyuki Yamaha Factory Test Team 2:03.755 3.911 0.256 43 / 45 1:13.759
27 MELANDRI, Marco Aprilia Racing Team Gresini 2:04.313 4.469 0.558 49 / 49 2:04.313

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

enrico.giorgi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top