Moto Gp, test Sepang 2015: fulmine Marquez, grande Ducati

Valentino-Rossi-2-MotoGP-libera-per-fini-editoriali.jpg

Per il secondo giorno consecutivo, è ancora Marc Marquez l’assoluto protagonista dei test di Sepang. Il campione del mondo della Honda ha chiuso nuovamente in testa, mandando segnali importanti a tutti i propri avversari. Secondo, dietro il 93, ancora una volta Jorge Lorenzo che però a differenza di ieri ha dovuto lasciare al proprio avversario più di tre decimi. 

Tra le sorpresa di questo day 3, merita di essere citato Cal Crutchlow, che con la sua Honda chiude in terza posizione, a poco più di mezzo secondo dalla testa della classifica. Non può essere invece considerata una giornata positiva per Valentino Rossi. Dopo la prima posizione della prima giornata e qualche difficoltà in più ieri, il pilota italiano si è allontanato da Marquez e i sette decimi di ritardo , adesso posso creare qualche pensiero.

Bene ancora le Ducati, in particolare Andrea Iannone che con il crono di 1’59″722 si è fermato alla quarta posizione, dando continuità alle ottime prestazioni mostrate nei giorni precedenti. Perde qualcosa invece Andrea Dovizioso, decimo ad un secondo e tre decimi. 

Non sono più una notizia purtroppo le brutte prestazioni Aprilia e in particolare di Marco Melandri. L’ex pilota Superbike chiude per il terzo giorno consecutivo ultimo , in ventisettesima posizione a più di quattro secondi dai primi.

I RISULTATI DI OGGI:

1 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:59.115 13 / 73
2 LORENZO, Jorge Movistar Yamaha MotoGP 1:59.437 0.322 0.322 19 / 55
3 CRUTCHLOW, Cal CWM LCR Honda 1:59.658 0.543 0.221 6 / 58
4 IANNONE, Andrea Ducati Team 1:59.722 0.607 0.064 10 / 59
5 ROSSI, Valentino Movistar Yamaha MotoGP 1:59.833 0.718 0.111 19 / 59
6 SMITH, Bradley Monster Yamaha Tech 3 1:59.883 0.768 0.050 9 / 41
7 PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 1:59.912 0.797 0.029 49 / 51
8 BARBERA, Hector Avintia Racing 2:00.244 1.129 0.332 8 / 52
9 ESPARGARO, Aleix Team Suzuki MotoGP 2:00.275 1.160 0.031 6 / 50
10 DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 2:00.468 1.353 0.193 10 / 43
11 ESPARGARO, Pol Monster Yamaha Tech 3 2:00.490 1.375 0.022 13 / 37
12 PETRUCCI, Danilo Pramac Racing 2:00.556 1.441 0.066 12 / 56
13 HERNANDEZ, Yonny Pramac Racing 2:00.603 1.488 0.047 45 / 54
14 VIÑALES, Maverick Team Suzuki MotoGP 2:00.604 1.489 0.001 11 / 43
15 BRADL, Stefan Forward Racing Team 2:00.685 1.570 0.081 10 / 45
16 REDDING, Scott Estrella Galicia 0.0 Marc VDS 2:00.695 1.580 0.010 7 / 57
17 HAYDEN, Nicky Drive M7 Aspar 2:00.813 1.698 0.118 15 / 49
18 PIRRO, Michele Ducati Test Team 2:00.875 1.760 0.062 8 / 48
19 BAUTISTA, Alvaro Aprilia Racing Team Gresini 2:01.310 2.195 0.435 7 / 58
20 DI MEGLIO, Mike Avintia Racing 2:01.487 2.372 0.177 8 / 37
21 ABRAHAM, Karel AB Motoracing 2:01.536 2.421 0.049 20 / 30
22 MILLER, Jack CWM LCR Honda 2:01.593 2.478 0.057 9 / 40
23 LAVERTY, Eugene Drive M7 Aspar 2:01.815 2.700 0.222 16 / 61
24 BAZ, Loris Forward Racing Team 2:02.587 3.472 0.772 11 / 47
25 DE ANGELIS, Alex Octo Ioda Racing Team 2:03.300 4.185 0.713 8 / 52
26 NAKASUGA, Katsuyuki Yamaha Factory Test Team 2:03.448 4.333 0.148 3 / 39
27 MELANDRI, Marco Aprilia Racing Team Gresini 2:03.569 4.454 0.121 4 / 48

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

enrico.giorgi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top