Karate: in Egitto la terza tappa della Premier League, Italia presente

Karate-Sara-Cardin.jpg

Dopo le tappe di Parigi ed Almere, sarà la città egiziana di Sharm El Sheikh ad ospitare una nuova prova della Premier League 2015 di karate, il circuito che riunisce tutte le principali competizioni internazionali della disciplina. L’Italia sarà presente alle prove di sabato 28 febbraio e domenica 1° marzo con una squadra di kumite reduce dalla competizione nazionale e come sempre altamente competitiva, che è partita alla volta del Paese nordafricano giovedì mattina. Questo l’elenco dei covocati: Luca Maresca (kg 60 Fiamme Oro Roma), Gianluca de Vivo (kg 67 Shirai Club San Valentino), Luigi Busà (kg 74GS Forestale), Nello Maestri (kg. 84 – CS Esercito), Nico Armanelli (kg 84 Bushido Dojo Udine), Stefano Maniscalco (kg. +84 GS Fiamme Gialle), Simone Marino(kg. +84 Kodokan Firenze), Giorgia Gargano (kg 50GS Forestale), Sara Cardin (kg 55 CS Esercito), Laura Pasqua (kg 61GS Forestale), Silvia Semeraro (kg 68 CS Teodoro Montepara), Greta Vitelli (kg +68 GS Forestale) e Clio Ferracuti (kg +68 Fiamme Oro Roma).

Tra le altre nazionali, sarà da tenere d’occhio soprattutto quella francese, che ha ottenuto la prima posizione del medagliere sia nella prova casalinga che in quella olandese di Almere, mentre le sorprese potrebbero arrivare proprio dal Paese organizzatore, l’Egitto.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top