Equitazione: Garofalo vince a “Cavalli a Roma”, ma la star è Varenne

Varenne-FISE.jpg

Cavalli a Roma è come sempre un evento molto apprezzato dal pubblico, che non solo fornisce competizioni di ottimo livello ma che aiuta anche ad avvicinare le persone agli sport equestri ed ai veri protagonisti di queste discipline, i cavalli. Dal punto di vista agonistico, la giornata di ieri prevedeva lo svolgimento del Piccolo Gran Premio, vinto dal ventiquattrenne napoletano Antonio Maria Garofalo, che in sella a Poker Plus Le Dune ha ottenuto un crono di 36″21 senza commettere errori in nessuno dei due percorsi. Alle sue spalle si sono classificati Gabriele Grassi su Vittoria Saura (38″26) e Giovanni Consorti su Di Biasi (38″33).

Il momento clou della giornata è stato però quello che ha visto il mitico Varenne, accompagnato dal suo driver Giampaolo Minnucci, effettuare un giro per il campo di gara. L’apparizione del più forte trottatore di sempre è rimasto a disposizione del pubblico romano per una ventina di minuti, concedendo una sessione di fotografie con gli appassionati proprio come una star hollywoodiana.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FISE

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top