Combinata nordica, Mondiali 2015: Gruber spettacolo! Battuti Braud e Rydzek

10177484_1067863059906302_4657575154976791773_n.jpg

Prima vittoria austriaca in una competizione iridata di combinata nordica: a Falun il 32enne Bernhard Gruber si impone nella gara dal trampolino grande, con una spettacolare stoccata sull’ultima ascesa, dopo aver conquistato anche la prova di salto. Argento per il francese François Braud, bronzo per il tedesco Johannes Rydzek, già vincitore nella prova dal trampolino piccolo.

Un trio al comando sin dalle prime centinaia di metri, formato da due francesi ed un austriaco: Jason Lamy-Chapuis, François Braud e Bernhard Gruber. Cambi regolari nelle prime tornate, mantenendo sempre un discreto margine sul gruppone che inseguiva, guidato da Magnus Moan. Al suono della campanella dell’ultimo giro però il terzetto si è trasformato in una coppia: ha lasciato la compagnia il bronzo della prova dal trampolino piccolo, Lamy-Chapuis, che si è arreso al grande ritmo messo sugli sci dal compagno di squadra. A poche centinaia di metri dall’arrivo, sul tratto più duro del giro è partito con un’azione prorompente Gruber, che ha lasciato sul posto Braud, che si è accontentato della seconda piazza. Alle loro spalle spettacolare il duello tra Moan e Rydzek per la medaglia di bronzo, con il tedesco che si è imposto in volata. Quinto lo statunitense Bryan Fletcher, solo nono Eric Frenzel.

Complicatissima, com’era atteso fin dalla vigilia, la gara degli azzurri, costretti ad una grandissima rimonta nella frazione di fondo dopo un salto davvero penalizzante. Il migliore dei nostri è Samuel Costa, il miglior specialista nel salto: dopo aver concluso al 20mo posto la prima parte di gara, l’altoatesino ha gestito bene il fondo, piazzandosi in 22ma piazza. Lontanissimi dopo il salto, Lukas Runggaldier e Alessandro Pittin hanno messo in pista le loro grandi qualità di fondisti, recuperando spazio e posizioni fino al 25mo e 24mo posto. 35mo Armin Bauer.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Foto: Nordicjumpworld Facebook

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top