Clasica de Almeria 2015: successo in volata per Cavendish, Agnoli 4^

Mark-Cavendish-Almeria-Twitter-Clasica-de-Almeria.jpg

Quinto successo stagionale (considerando anche la classifica generale del Dubai Tour) per Mark Cavendish, che si è imposto allo sprint alla Clasica de Almeria, corsa spagnola con un percorso adatto ai velocisti.

183 chilometri con partenza e arrivo proprio ad Almeria, con le maggiori difficoltà altimetriche concentrate nella fase centrale di gara. La corsa è stata animata da una fuga a 4 composta da Romain Sicard (Europcar), Romain Bardet (AG2R), Unai Intziarte (Murias Taldea) e Miguel Angel Benito (Caja Rural – Seguros RGA), esauritasi a 45 dalla conclusione dopo un tentativo velleitario di Bardet in solitaria. A giocarsi la vittoria è arrivato un gruppo di circa 60 unità, e in volata Cavendish non ha avuto particolari problemi ad imporsi su Juan Josè Lobato (Movistar). Terza posizione finale per Mark Renshaw, compagno di squadra di Cavendish alla Etixx-QuickStep. Quarta posizione all’esordio stagionale per Valerio Agnoli (Astana), migliore degli italiani sul traguardo e sempre più spesso presente nelle prime posizione degli ordini di arrivo nelle corse che si risolvono in volata. Nona piazza, invece, per Oscar Gatto (Androni – Venezuela).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: Profilo Twitter ‘Clasica de Almeria’

Lascia un commento

scroll to top