Ciclismo, Contador: “Mi ritiro a fine 2016”

Alberto-Contador-Gianluca-Santo.png

Al vertice dal 2007, quando ha vinto il suo primo Tour de France, Alberto Contador sembra pronto a dire basta. Il suo contratto, che si estende per le prossime due stagioni, potrebbe essere l’ultimo firmato con una squadra professionista. Il corridore della Tinkoff-Saxo si è espresso in prima persona sul proprio futuro alla presentazione delle squadre Under23 e Juniores della Fundación Alberto Contador. Queste le sue parole: “Fisicamente recupero bene e sono molto motivato con la squadra, ma gli anni passano. Non so quante ulteriori stagioni sarò al via dei grandi giri, ma voglio ritirarmi quando sono al massimo del mio livello. Il prossimo anno sarò ancora in gruppo, ma sarà l’ultimo“.

Prima di appendere la bicicletta al chiodo lo spagnolo punterà in questo 2015 alla doppietta Giro-Tour, mentre l’anno prossimo potrebbe incentrare la preparazione sul solo Tour de France, per chiudere la carriera con un’ulteriore maglia gialla nel palmares e vincente nella corsa più importante al mondo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: Gianluca Santo

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top