Boxe, WSB: le formazioni di Rafako Hussars Poland vs Italia Thunder

Boxe-Italia-Thunder-WSB1.jpg

Reduce dal pareggio in Argentina contro i Condor, la franchigia degli Italia Thunder affronterà una nuova trasferta a Konin, dove affronterà i padroni di casa dei Rafako Hussars Poland, che fino ad ora hanno ottenuto una sola vittoria e tre sconfitte. La sfida, valida per la quinta giornata delle World Series of Boxing 2015, è prevista per venerdì 13 febbraio alle ore 20:30, e sarà trasmessa in diretta su Sportitalia. Vediamo quali saranno le line-up delle due squadre.

Pesi minimosca (49 kg): Dawid Sebastian Jagodzinski vs Patrick Barnes
L’irlandese dei Thunder è reduce dalla vittoria contro Anthony Ortiz nella sfida contro i Puerto Rico Hurricanes e spera di proseguire la serie vincente contro il polacco Jagodzinski, che fino ad ora ha convinto poco e che invece ha offerto una prestazione deludente proprio contro la squadra caraibica.

Pesi gallo (56 kg): Sylwester Kozłowski vs Michael John Conlan
L’altro rappresentante irlandese dei Thunder si troverà a combattere contro un pugile un po’ più solido: ventunenne pluridecorato a livello nazionale, Kozłowski non può comunque vantare l’esperienza di un Conlan che arriva in piena confidenza dopo il KO contro Garibaldy Gómez. Il pronostico è dunque favorevole al vicecampione europeo in carica.

Pesi welter leggeri (64 kg): Damian Tadeusz Kiwior vs Vincenzo Mangiacapre
L’azzurro resta un punto di riferimento imprescindibile per i Thunder, per i cui colori ha già disputato nove incontri, con sette vittorie e due sconfitte. Il medagliato olimpico ha convinto nell’incontro con Puerto Rico e ha tutti i mezzi per rinnovare l’appuntamento con la vittoria nella sfida di domani.

Pesi medi (75 kg): Tomasz Jablonski vs Salvatore Cavallaro
Cavallaro, stella nascente della boxe italiana, ha già dimostrato di essere pienamente all’altezza di una competizione come le World Series of Boxing. Se all’inizio si poteva temere per la sua mancanza di esperienza, con il passare degli incontri disputati questo timore ha sempre meno ragione di essere, lasciando spazio alla fiducia nel talento di questo pugile.

Pesi massimi (91 kg): Igor Paweł Jakubowski vs Endri Spahiu 
Il suo esordio nelle WSB è stato facile: l’azzurro di origine albanese ha infatti ottenuto la vittoria senza combattere, per via del forfait del suo avversario. Questa volta il pugile dell’angolo opposto sarà presente sul ring, e Spahiu dovrà mostrare di che pasta è fatto.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top