Show Player

Tour de San Luis 2015: Quintana favorito, ma attenzione ai sudamericani



È Nairo Quintana il grande favorito per il Tour de San Luis 2015. Esordio stagionale per tanti atleti, le salite argentine potrebbero già garantire spettacolo.

Il colombiano, tra i migliori scalatori al mondo senz’ombra di dubbio, potrebbe monopolizzare la competizione se le condizioni di forma fossero anche solo discrete. La più grande incognita, per lui, deriva probabilmente dai corridori sudamericani, che si presenteranno all’appuntamento con una condizione fisica non paragonabile ai corridori di stampo europeo, i cui obiettivi principali per il 2015 si presenteranno tra qualche mese. La brillantezza potrebbe risultare determinante sulle ascese sudamericane e potrebbe decidere le sorti della corsa. Anche se non è uno scalatore puro, Michal Kwiatkowski potrebbe provare ad inaugurare nel migliore dei modi la maglia di campione del mondo dopo il pessimo esordio al Lombardia nel mese di ottobre.

Loading...
Loading...

Tra gli altri corridori di spicco si segnalano Daniel Moreno, che data l’assenza di Joaquim Rodirguez dovrebbe essere il capitano del Team Katusha, e Carlos Betancur, che proprio da qui potrebbe lanciarsi nella stagione del riscatto. Con lui all’AG2R potrebbe fare bene anche Alexis Vuillermoz, che in salita ha dimostrato di poter fare bene in salita.

In casa Italia potrebbero fare molto bene Enrico Battaglin e Rinaldo Nocentini. Il primo prenderà il via con la maglia della nazionale, sotto l’attento sguardo del CT Davide Cassani, mentre il Noce sarà con Betancur e Vuillermoz all’AG2R. Il percorso sembra adatto ad entrambi e non ci sarebbe da stupirsi nel trovarli nelle prime posizioni della classifica generale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: Pagina Facebook Giro d’Italia

Loading...

Lascia un commento

scroll to top