Tennis: la magica impresa di Fognini contro Murray

fabio-fognini-battuta-Coppa-Davis-Napoli1.jpg



Il 2014 sta ormai volgendo al termine ed è tempo di rivivere le emozioni sportive che hanno contraddistinto maggiormente questo anno. Sicuramente tra le più belle imprese dello sport azzurro c’è quella di realizzata da Fabio Fognini nella sfide dei quarti di finale di Coppa Davis a Napoli contro Andy Murray.

Era il 6 Aprile e l’Italia dopo aver perso il doppio si trovava sotto per 2-1 contro la Gran Bretagna, costretta a vincere entrambi i singolari della domenica per tornare dopo sedici anni in semifinale, dopo quella raggiunta nel 1998, stagione nella quale addirittura gli azzurri capitanati da Paolo Bertolucci riuscirono ad arrivare in finale, poi persa con la Svezia.

Nel primo singolare scendevano in campo i due numeri uno e quindi Fabio Fognini ed Andy Murray. Serve un’impresa e il pubblico italiano si affida al ligure per cominciare una straordinaria rimonta. L’atmosfera è quella delle grandi occasioni e i due tennisti entrano in campo, ma l’inizio è dei peggiori per il nostro portacolori, che concede subito il break al britannico e si trova costretto ad inseguire. Siamo sul 3-1 per Murray e da quel momento comincia lo show di Fognini, che,trascinato dal meraviglioso tifo del pubblico napoletano, ottiene una serie di cinque giochi consecutivi. Devastante con il dritto, il tennista di Arma di Taggia sposta il suo avversario da una parte all’altra del campo, come se fosse un tergicristallo, regalando anche punti molto spettacolari. Le certezze di Murray cominciano a sgretolarsi e anche l’atteggiamento di insofferenza e poca pazienza del britannico ne sono una conferma. Fognini,in questo modo, si porta avanti di un set.

Nel secondo set c’è grande equilibrio e la sfida diventa anche molto spettacolare, con i due tennisti che innalzano notevolmente anche il loro livello di gioco. Siamo sul 3-3 ed entriamo nel settimo game, che come al solito è decisivo. Fabio si conquista una palla break ed è un occasione troppo importante da non sfruttare ed il ligure non se lascia sfuggire, portandosi avanti. Fabio tiene benissimo il suo servizio e nel game successivo completa l’opera conquistandosi due palle set. Murray commette doppio fallo e l’esplosione del pubblico napoletano festeggia il 2-0 del ligure nell’incontro

Il britannico sente scivolare via il match e Fabio ha lo sguardo delle grandi imprese e nel terzo set si completa l’opera dell’azzurro. Grande equilibrio e si entra nel decimo game con l’azzurro avanti per 5-4. Fognini non sbaglia nulla e conquista tre match point; Murray ne annulla due, ma sul 30-40 manda in rete il dritto che fa esplodere il pubblico italiano. Fabio è riuscito nell’impresa e poi successivamente la vittoria di Andreas Seppi contro Ward fa volare l’Italia in semifinale.

Per rivedere le emozioni di quella fantastica sfida guardate il video qui sotto:

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

Foto Tonelli per federtennis

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top