Tennis, i “Paperoni” del 2014: Federer il più pagato, Sharapova prima fra le donne

federer-federtennis-tonelli.jpg

Roger Federer ha lasciato il segno in questa stagione, e non solo in termini di gioco. Uno dei più costanti nel corso della stagione, forse anche più di Djokovic, ha scalato la classifica fermandosi ad un passo dalla prima posizione del ranking. Proprio lui, infatti, guida la classifica pubblicata dalla rivista statunitense Forbes dei tennisti più pagati di questo 2014: con 56,2 milioni di dollari, tra premi e sponsorizzazioni, il primo posto è assicurato. Rafael Nadal, che ha vissuto un’annata più spenta rispetto a quella precedente, dal punto di vista dei risultati, si assesta comunque in seconda posizione, con i suoi 44,5 milioni. Solo terza piazza per il n.1 del mondo Novak Djokovic e campione di Wimbledon, che guadagna complessivamente 33,1 milioni. Questa recente è stata un’epoca d’oro per i “Fantastici Tre” del tennis, che hanno vinto complessivamente 38 titoli Slam e 220 milioni di dollari.

Tra le donne, la più ricca, per il settimo anno consecutivo, è Maria Sharapova, grazie ai suoi contatti multimilionari, ed è anche la donna che ha guadagnato di più nell’ambito di tutti gli sport, ben 24,4 milioni. Sharapova ha chiuso un contratto con Avon questa primavera e tra gli altri patners annovera Nike, Head, Samsung, Tag Heuer, Porsche e Evian. Sesta, invece, l’eterna rivale Serena Williams, campionessa degli US Open, con 22,6 milioni. A separarle in classifica è la cinese Li Na, che proprio quest’anno ha annunciato il ritiro.

1. Roger Federer, 56,2 milioni
2. Rafa Nadal, 44,5 milioni
3. Novak Djokovic, 33,1 milioni
4. Maria Sharapova, 24,4 milioni
5. Li Na, 23,6 milioni
6. Serena Williams, 22 milioni
7. Andy Murray, 19,2 milioni
8. Victoria Azarenka, 11,1 milioni
9. Kei Nishikori, 11 milioni
10. Caroline Wozniacki, 10,8

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

stefania.gemma@olimpiazzurra.com

Foto: Federtennis7Tonelli

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top