Sci di fondo, Coppa del mondo: altra tripletta norvegese, male l’Italia

Francesco-De-Fabiani-sci-di-fondo-foto-sua-fb.jpg

Insaziabili i norvegesi. Anche nella 15 km a tecnica libera di Davos gli scandinavi si prendono tutti i gradini del podio con Anders Gloeersen che conquista il quinto successo in Coppa del mondo, il primo in una gara distance. Alle spalle del 28enne nato a Oslo si sono piazzati il pari-età Petter Northug, secondo a 4.8 secondi e Chris Andre Jespersen, nuovamente sul podio dopo il prestigioso secondo posto nella classifica finale del Tour de Ski della passata stagione.

Soltanto le briciole per il resto del mondo con lo svedese Calle Halfvarsson quarto e il francese Jean Marc Gaillard quinto. Di marchio norvegese anche la sesta e la settima piazza con Sundby e Krogh che hanno preceduto l’altro transapino Maurice Manificat, il russo Evgeniy Belov e lo svizzero Dario Cologna. 

In casa Italia l’unico a salvarsi è Francesco De Fabiani. Prova positiva quella dell’azzurro che riesce a terminare la gara in 24^ posizione, miglior risultato in carriera per quel che concerne le gare a skating. Ci si aspettava naturalmente di più da Roland Clara, più volte a suo agio dalle parti di Davos ma autore di una perfomance incolore conclusa in 40′ piazza. Ancora più indietro Giorgio Di Centa, 53° al traguardo.

Foto Fb De Fabiani

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top