Sci alpino: per Luca De Aliprandini stagione finita

de-aliprandini.jpg

Dopo Manfred Moelgg e Alex Zingerle, l’Italia perde anche Luca De Aliprandini: l’infortunio patito ad Aspen, nel corso di un gigante del Circuito Nord-Americano vinto da Giovanni Borsotti, risulta infatti più grave del previsto.

La Commissione Medica della Fisi ha riscontrato infatti una rottura del legamento crociato e collaterale che obbliga all’intervento chirurgico, con tempi di recupero i quali decretano di fatto la conclusione anticipata della stagione del ventiquattrenne della Val di Non.

Un brutto colpo per Finferlo: “Una botta che non ci voleva, causata dalla più classica delle inforcate in una porta. Avevo cominciato bene, ma comunque sono giovane e ho tutto il tempo per tornare competitivo”, L’augurio della redazione di Olimpiazzurra e di tutti gli appassionati è che si possa rivedere presto in pista questo finanziere capace, nella passata stagione, di cogliere i primi due piazzamenti nella top ten della propria carriera.

Per restare aggiornato sul mondo della montagna, visita La GrandeNeve, anche su Facebook

foto: credit Fisi

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

WEB TV

One Reply to “Sci alpino: per Luca De Aliprandini stagione finita”

  1. Luca46 ha detto:

    Nooooooo … che sfortuna quest’anno. È vero che sono giovani ma erano in rampa di lancio. Non ci voleva proprio.

Lascia un commento

scroll to top