Sci alpino, Dominik Paris: “Felice per il podio, ma ora voglio vincere!”

paris2.jpg

Ennesima prova maiuscola per Dominik Paris. L’azzurro conquista il podio sulla pista di casa in Val Gardena, mettendo ancora in mostra un fantastico stato di forma, già notato nelle prime uscite stagionali in Nord-America. Paris ha ormai capito di essere al top in ogni gara e non si accontenta più del podio: vuole la vittoria.

“Era una gara davvero difficile – ha detto Paris alla FISI – in queste condizioni la Saslong è veramente spettacolare ed entusiasmante. Io ho commesso qualche piccolo errore nella parte alta, ma per il resto del tracciato sono riuscito ad andare veloce e sono contento di avere raggiunto il podio dopo i due quarti posti in America. Ora cercherò di migliorarmi ancora, mi manca ancora quella sicurezza per essere perfetto sugli sci e vincere, ma sono convinto di potercela fare. Domani ci riproverò in superG, proverò ad attaccare a tutta e spero di poter fare un altro buon risultato. Poi arriveranno piste ancora più difficili, a partire da Santa Caterina Valfurva che una pista sicuramente non semplice. Ci sarà da divertirsi. Nyman oggi è stato fortissimo e non solo perché gli piace la Gardena, ma perché è in un ottimo stato di forma, Jansrud è ancora lì davanti, ma io penso di riuscire ad avvicinarmi nelle prossime gare. La stagione è cominciata bene, con risultati importanti e io sono concentrato e voglio ottenere il massimo”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FISI

Lascia un commento

scroll to top