Rugby, Pro12: una Domenica da Leoni! Benetton corsara a Parma, battute le Zebre

Zebre_Benetton_Twitter.jpg

Francesco Minto scappa alla marcatura degli uomini in maglia bianco-nera e deposita l’ovale oltre la linea di meta, ponendo praticamente fine al derby nel Pro12 fra Zebre e Benetton, vinto dai veneti in trasferta per 16-26.

Ecco l’istantanea di un match dove le nostre due formazioni, di fronte ad una buona presenza di pubblico accorsa allo stadio XXV Aprile, hanno comunque offerto un bello spettacolo.

Pronti via e sono subito i ragazzi della franchigia federale a festeggiare la meta di Venditti, convertita da Haimona per il 7-0; con lo stesso mediano di apertura italiano che ingaggiava poi un duello sui piazzati con il dirimpettaio Hayward che dopo diciassette minuti fissava la situazione sul 13-6.

I trevigiani però non ci stavano e a dieci minuti dalla fine della prima frazione di gioco, imbastivano una produttiva reazione.
Seniloli, il fijiano che non doveva neppure essere in campo, all’improvviso intercettava una palla a Leonard e si involava indisturbato marcando pesante e andando a ristabilire la parità, divenuta addirittura poi vantaggio per gli ospiti ancora con una trasformazione di Hayward per 13-16 che mandava le squadre negli spogliatoi.

Nella ripresa, ancora uno scambio di cortesie e in un amen 16-19, con la stanchezza e l’indisciplina che incominciavano ad affiorare.

Van Schalkwyk, per gli zebrati, e Ragusi finivano infatti in panca subendo un cartellino giallo a testa, mentre Haimona aveva sul piede l’occasione del pari che però non capitalizzava favorendo così l’allungo decisivo targato dai Leoni con Minto, a porre appunto la parola fine alle ostilità.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Zebre (Twitter)

michele.cassano@olimpiazzurra.com

 

Lascia un commento

Top