Pattinaggio, Grand Prix Final: Weaver/Poje domano la short dance

Kaitlyn-Weaver-Andrew-Poje-foto-profilo-poje-pattinaggio-artistico.jpg

La seconda giornata delle finali del Grand Prix 2014/2015 ha visto l’entrata in scena sul ghiaccio di Barcellona delle sei coppie di danza per la short dance. Qualificati con il secondo miglior punteggio dopo le sei tappe del circuito, i canadesi Kaitlyn Weaver ed Andrew Poje hanno ribaltato i pronostici dando vita ad uno splendido programma corto, che è valso loro 71.34 punti, il loro miglior risultato in carriera in questo segmento di gara. La coppia della foglia d’acero ha infatti migliorato i 70.35 punti di Sate Canada 2013, grazie ad una valutazione di 35.11 nel tecnico e di 36.23 nei components.

Gli sconfitti di giornata sono gli statunitensi Madison Chock/Evan Bates, grandi favoriti della prova, che sono apparsi opachi rispetto alle prime uscite stagionali. I vincitori di Skate America e della Rostelecom Cup sono rimasti lontani dalle loro migliori prestazioni, facendo segnare comunque il secondo punteggio di questa short dance con 65.06 punti (32.03 di tecnico e 34.03 di impressione artistica).

Grande lotta per il terzo gradino del podio: al momento, la medaglia di bronzo virtuale è al collo dell’altra coppia a stelle e strisce, quella formata dai fratelli Maia ed Alex Shibutani, con 63.90 punti, ma non sono assolutamente distanti i canadesi Piper Gilles e Paul Poirier (62.49), che completano una top 4 tutta nordamericana. Deludenti, invece, i giovani francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron, che dopo le grandi prove della Cup of China e del Trophée Bompard hanno accusato troppo la pressione di un appuntamento così importante, collezionando solamente 61.48 punti, a due punti e mezzo dalla loro short dance della competizione casalinga. I vicecampioni mondiali junior di due anni fa restano comunque in lotta per il podio, così come non va esclusa dalla battaglia per la zona medaglie la coppia russa formata da Elena Il’inych e Ruslan Žiganšin (60.25), che chiude la classifica dopo la prova odierna.

L’appuntamento con la free dance è per domani alle ore 19:25.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top