Pallanuoto, A1 femminile: ultima del 2014 per aprire il girone di ritorno

giulia-emmolo-claudio-valente-autorizzazione-FIN.jpg

Un inizio e una fine. La decima giornata del campionato di Serie A1 di pallanuoto femminile vive su questa doppia identità. Sarà l’ultimo turno del 2014, ma anche la prima giornata del girone di ritorno che si appresta a fare da palcoscenico alla sfida tra Mediterranea Imperia, Plebiscito Padova e Despar Messina per il primo posto nella stagione regolare.

Il Padova guida la classifica con 24 punti seguita dal Messina a 22 punti dopo 9 ottime partite. L’Imperia è solo a 21, ma ha dalla sua una partita da recuperare che potrebbe consentire alla squadra ligure di impattare la vetta della classifica. La Plebiscito sabato alle 15 giocherà in casa contro il Firenze in un match che, sulla carta, si annuncia a senso unico. Si scontreranno subito, invece, Despar e Mediterranea: un successo è di vitale importanza per entrambe le compagini per rimanere a contatto con la vetta della classifica. Il Rapallo Pallanuoto, in quarta posizione, giocherà contro il Prato, mentre l’RN Bogliasco ospiterà la SIS Roma. L’Orizzonte Catania, a sua volta con una partita in meno, cercherà invece i tre punti in casa del Città di Cosenza.

Questo il programma completo: 

Sabato 20, ore 15

Città di Cosenza-Orizzonte Catania
Arbitri: Barletta e Gomez

Plebiscito Padova-Firenze PN
Arbitri: L. Bianco e Ferrari

RN Bogliasco-Sis Roma
Arbitri: Collantoni e Valdettaro

Rapallo-Prato
Arbitri: Bianchi e Brasiliano

Despar Messina-Mediterranea Imperia
Arbitri: Navarra e Severo

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: Claudio Valente

Tag

Lascia un commento

Top