Pallamano maschile: Italia sconfitta dall’Estonia a Riga

Pallamano-Italia-Estonia-FIGH.jpg

È iniziata negativamente l’avventura azzurra nella diciassettesima edizione della Riga Council Cup, torneo quadrangolare organizzato nella capitale lettone. L’Italia era opposta all’Estonia, formazione che, al contrario degli Azzurri, spera ancora nella qualificazione agli Europei che si terranno in Polonia nel 2016.

La squadra del tecnico Fredi Radojkovic ha saputo reggere il ritmo dei baltici solamente per poco più di una decina di minuti, fino all’8-6 per gli estoni, quando la rete di Pasquale Maione sembrava rilanciare l’Italia alla rincorsa degli avversari. Al contrario, però, quello del capitano è stato l’ultimo sussulto di una nazionale che è andata al riposo sotto per 18-9. I pochi sussulti del secondo tempo hanno portato la squadra azzurra ad accorciare le distanze fino al 24-19, per poi cedere nuovamente terreno fino al conclusivo 35-27.

Nell’altra partita del torneo, la Lettonia padrona di casa ha sconfitto per 34-23 la Finlandia. Proprio quest’ultima compagine affronterà oggi pomeriggio l’Italia (ore 18:30).

Italia – Estonia 27-35 (p.t. 9-18)
Italia: Sampaolo, Rossi, Fovio, Vaccaro 2, Moretti, Sporcic 3, Maione 6, Sonnerer, Turkovic 2, Giannoccaro 1, Stabellini 1, Skatar 7, Di Maggio 3, Venturi, Parisini, Tokic 2. All: Fredi Radojkovic
Estonia: Johannson 1, Sillaste 5, Celmins 3, Lookene, Rikken 1, Hiiend 2, Roosna 4, Pinnonen 2, Varik 3, Voika 3, Part 2, Tint 1, Rudissaar 1, Lopp 4, Puna 3, Ots

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FIGH (sito ufficiale)

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top