Lotta: Iran padrone ai Mondiali per club

Lotta-libera-Mondiali-per-club-UWW.jpg

La stagione 2014 della lotta internazionale si è chiusa con i Mondiali per club della lotta libera maschile e della lotta greco-romana. Entrambi i tornei si sono svolti in Iran: la libera è andata di scena a Jouybar, sul Mar Caspio, mentre la città meridione di Abadan ha ospitato gli atleti della greco-romana.

La finale di quest’ultima specialità ha visto opporsi i padroni di casa del Pastor Andimeshk ed i russi del Samurgashev Russia, con i primi che si sono imposti per 26-9, mentre per il bronzo i turchi dell’Istanbul Buyuk Shehir si sono avvalsi di atleti del calibro del quattro volte campione europeo Rıza Kayaalp (130 kg) per battere i cinesi del China Wrestling Union con il punteggio di 26-4.

Una squadra iraniana, il Bimeh Razi Jouybar, ha ottenuto il successo anche nella lotta libera, ma in questo caso il club locale si è avvalso della partecipazione di alcuni atleti stranieri, in particolare del campione europeo russo Magomed Kurbanaliev (65 kg), per infliggere un 22-8 agli statunitensi del Titan Mercury Club. Terzo posto per un altro club di casa, lo Shoraye Shahr, che ha tenuto ancora una volta fuori dal podio il China Wrestling Union, superato per 29-8.

Classifica lotta greco-romana 
1- Pastor Andimeshk (IRI)
2- Samurgashev Russia (RUS)
3- Istanbul Buyuk Shehir (TUR)
4- China Wrestling Union (CHN)
5- Arvand Abadan (IRI)
6- Hafte Tir Tehran (IRI)
7- Belarus Arcope (BLR)
8- Saba Qom (IRI)
9- Cerro Pelado (CUB)
10- French Marosh Hungary (HUN)

I campioni: Saman Abdvali (59 kg), Mahdi Zeydvand (66 kg), Ramin Taheri (71 kg), Saeid Abdevali (75 kg), Mahdi Hodaei (80 kg), Davoud Abedinzadeh (85 kg), Mostafa Salehizadeh (98 kg), Behnam Mehdizadeh (130 kg)

Classifica lotta libera
1- Bimeh Razi Jouybar (IRI)
2-Titan Mercury Club (USA)
3- Shoraye Shahr (IRI)
4- China Wrestling Union (CHN)
5- Kefayati (IRI)
6- Mongolia Army (MGL)
7- Gaz Mazandaran (IRI)
8- Kyrgyzstan (KGZ)
9- Cuba (CUB)
10- Istanbul Buyuk Shehir (TUR)

I campioni: Hasam Rahimi (57 kg), Bekhan Guygereev (61 kg), Magomed Kurbanaliev (65 kg), Mehdi Taghavi (70 kg), Ezatollah Akbari (74 kg), Mohammad Javad Ebrahimi (86 kg), Jamal Mirzaei (97 kg), Sayed Reza Mousavi (125 kg)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: United World Wrestling (sito ufficiale)

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top