Ginnastica, i ranking finali del 2014! Dominio degli USA, l’Italia si difende bene con…

Simone-Biles-Mondiali-Nanning-21.jpg

Il 2014 sta per terminare, le gare di ginnastica artistica ritorneranno solo all’inizio di febbraio (appuntamento ai prossimi giorni per un calendario super dettagliato con tutti gli appuntamenti dell’anno).

Sono dunque ufficiali e definitivi i ranking stagionali, cioè le classifiche che ordinano i migliori punteggi ottenuti in giro per il Mondo in questi dodici mesi.

 

Ovviamente vengono presi in considerazione tutti e quattro gli attrezzi e il concorso generale individuale (all-around). Si riportano punteggi ottenuti in qualsiasi competizione, sia essa nazionale e internazionale, senza alcuna distinzione di livello (un risultato conquistato a un Campionato Nazionale equivale a uno stampato ai Mondiali). Sta poi al lettore valutare la validità di determinati risultati e ponderarli.

Non vengono presi in considerazione i risultati junioresUna ginnasta può essere presente solo una volta in una determinata classifica (con la sua miglior performance). Per i risultati ottenuti ai nazionali statunitensi sono già stati tolti i decimi di bonus per gli stuck landing.

Di seguito le top 10 delle varie classifiche e le migliori italiane (tutte quelle che rientrano tra le migliori 30, solo la miglior nazionale se è fuori dal taglio previsto nelle classifiche).

 

Dominio incontrastato degli USA, capitanati da Simone Biles. Sempre nelle posizioni di vertice anche Larisa Iordache, Aliya Mustafina e Yao Jinnan, le altre atlete che hanno incantato a Nanning. Brillano Ashton Locklear alle parallele (ha poi sfiorato il podio ai Mondiali) e MyKayla Skinner al volteggio, la cui prestazione fatta registrare a Jesolo è riuscita a rimanere in vetta per ben nove mesi (la più duratura tra tutte). Unica intrusione al vertice è la russa Maria Kharenkova, grazie a quella trave sopravvalutata alla Russian Cup.

Vanessa Ferrari è la miglior italiana, grazie alle ottime performance al corpo libero e nel generale realizzate alla Golden League. Erika Fasana ed Elisa Meneghini presenti tra le top 30 nei loro migliori attrezzi.

 

CONCORSO GENERALE INDIVIDUALE:

# GINNASTA NAZIONE PUNTEGGIO EVENTO
1. Simone Biles USA 61.500 Campionati Nazionali
2. Kyla Ross USA 60.050 Campionati Nazionali
3. Elizabeth Price USA 59.966 American Cup
4. Larisa Iordache Romania 59.766 Coppa del Mondo (Stoccarda)
5. Aliya Mustafina Russia 59.566 Campionati Nazionali
6. Jinnan Yao Cina 59.000 Campionati Nazionali
7. Shang Chunsong Cina 58.350 Campionati Nazionali
8. Vanessa Ferrari Italia 58.200 Golden League
9. Alla Sosnitskaya Russia 58.067 Campionati Nazionali
10. Asuka Teramoto Giappone 58.050 Campionato Scolastici Giapponesi
23. Elisa Meneghini Italia 56.700 Campionati Nazionali
29. Erika Fasana Italia 56.400 Golden League

 

VOLTEGGIO (due salti):

# GINNASTA NAZIONE PUNTEGGIO EVENTO
1. MyKayla Skinner USA 15.634 Trofeo di Jesolo
2. Hong Un-Jong Corea del Nord 15.599 Mondiali (finale)
3. Simone Biles USA 15.554 Mondiali (finale)
4. Alla Sosnitskaya Russia 15.016 Mondiali (qualificazioni)
5. Jade Barbosa Brasile 14.875 Campionati Nazionali
6. Alexa Moreno Messico 14.816 Mondiali (qualificazioni)
7. Thi Ha Thanh Phan Vietnam 14.800 Mondiali (qualificazioni)
8. Claudia Fragapane Gran Bretagna 14.716 Mondiali (finale)
8. Giulia Steingruber Svizzera 14.716 Mondiali (finale)
10. Janine Berger Germania 14.712 World Challenge (Cottbus)
31. Arianna Rocca Italia 14.200 Campionati Nazionali

 

PARALLELE ASIMMETRICHE:

# GINNASTA NAZIONE PUNTEGGIO EVENTO
1. Ashton Locklear USA 15.750 Campionati Nazionali
2. Jinnan Yao Cina 15.666 Mondiali (qualificazioni)
3. Huidan Huang Cina 15.566 Mondiali (finale)
4. Rebecca Downie Gran Bretagna 15.500 Europei (finale)
5. Larrissa Miller Australia 15.475 Campionati Nazionali
6. Aliya Mustafina Russia 15.400 Russian Cup
6. Rebecca Tunney Gran Bretagna 15.400 Europei (finale)
6. Shang Chunsong Cina 15.400 Campionati Nazionali
6. Madison Kocian USA 15.400 Campionati Nazionali
10. Viktoria Komova Russia 15.367 Russian Cup
28. Giorgia Campana Italia 14.400 Campionati Nazionali

 

TRAVE:

# GINNASTA NAZIONE PUNTEGGIO EVENTO
1. Maria Kharenkova Russia 16.200 Russian Cup
2. Simone Biles USA 15.600 Campionati Nazionali
3. Aliya Mustafina Russia 15.567 Russian Cup
4. Larisa Iordache Romania 15.500 Mondiali (finale a squadre)
4. Lauren Mitchell Australia 15.500 Campionati Nazionali
6. Kyla Ross USA 15.350 Campionati Nazionali
7. Andreea Munteanu Romania 15.325 Campionati Nazionali
8. Shang Chunsong Cina 15.167 Campionati Nazionali
9. Rebecca Downie Gran Bretagna 15.150 Campionati Nazionali
9. Alyssa Baumann USA 15.150 Campionati Nazionali
21. Vanessa Ferrari Italia 14.750 Serie A (Torino)
21. Elisa Meneghini Italia 14.750 Campionati Nazionali

 

CORPO LIBERO:

# GINNASTA NAZIONE PUNTEGGIO EVENTO
1. Simone Biles USA 15.700 US Classic
2. Larisa Iordache Romania 15.500 Campionati Nazionali
3. Aliya Mustafina Russia 15.100 Campionati Nazionali
3. Elizabeth Price USA 15.100 Pacific Rim
3. MyKayla Skinner USA 15.100 Campionati Nazionali
6. Vanessa Ferrari Italia 15.050 Golden League
7. Alla Sosnitskaya Russia 14.833 Campionati Nazionali
8. Kim Bui Germania 14.800 Campionati Nazionali
9. Claudia Fragapane Gran Bretagna 14.766 Europei (qualificazione)
10. Shang Chunsong Cina 14.700 Campionati Nazionali
24. Erika Fasana Italia 14.300 Serie A
27. Elisa Meneghini Italia 14.150 Serie A

Lascia un commento

Top