Equitazione: Jane Richard Philips apre il Masters di Parigi

Equitazione-Jane-Richard-Philips.jpg

È l’elvetica Jane Richard Philips la vincitrice della prima prova contro il tempo valida per il CSI cinque stelle di Parigi denominato Gucci Paris Masters. All’ombra della Tour Eiffel, l’amazzone svizzera ha completato la prova con tempo di 53″32, in compagnia del fido Upanisad di San Patrignano. Alle sue spalle si sono classificati il belga Constant Van Paesschen su Citizenguard Taalex (55″64) e l’irlandese Jessica Kürten su VDL Zapatero (56″15). Quindicesimo posto per l’unico azzurro presente in terra francese, Piergiorgio Bucci su Cuarta (65″88).

Per il CSI due stelle, il francese Laurent Gauffinet su Qantar des Etisses ha vinto una prova a tempo in 55″22, davanti allo slovacco Bronislav Chudyba su Angelotti (58″31) ed al neozelandese Grant Wilson su Zappa (59″50). Nella competizione in due fasi, invece, si è imposto l’altro padrone di casa Titouan Schumacher su Quinquet d’Ivraie (31″96), precedendo di un solo centesimo la svizzera Florence Seydoux su Ulysse (31″97), mentre al terzo posto si è classificato il brasiliano Joao Victor Castro su Quarelie de la Louvet (32″05).

Nel CSI una stella, la Francia ha ottenuto una tripletta con Guillaume Gillioz su Quete du Phare (32″33) che ha preceduto le connazionali Marie Couperie su BNL (33″23) e Marie Deroubaix su Vanina Des Barrières (35″76). Un successo anche per la statunitense Hilary McNerney su Oscar (33″05), davanti ai francesi Guillaume Canet su Pomme du Valon (34″78) e Marie-Agathe Reznikoff su Seven Moon’s Lion (35″06).

Ricordiamo che questo week-end sarà in pista anche Emanuele Gaudiano, impegnato a Riyadh (Arabia Saudita) nel CSI cinque stelle valido per la tappa Coppa del Mondo della Lega Araba. A San Lazzaro di Savena, in provincia di Bologna, andrà invece in scena il “Master d’Italia Memorial Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa“, dove parteciperanno alcuni dei migliori atleti italiani, come Filippo Moyersoen, Natale Chiaudani, Vincenzo Chimirri, Massimo Grossato, Emilio Bicocchi, Arnaldo Bologni e Filippo Marco Bologni.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top