Ciclismo, Astana: l’UCI conferma la licenza World Tour

Vincenzo-Nibali-Tre-Valli-2014-©-Gianluca-Santo.png

L’Astana ha ottenuto la licenza World Tour per la prossima stagione agonistica. Questo il responso dell’UCI dopo lunghissime ore di attesa. Il verdetto, atteso per le 17, è arrivato solo pochi minuti fa, ma è un toccasana per la squadra kazaka che anche nel 2015 avrà la possibilità, e il dovere, di partecipare a tutte le corse più importanti del mondo. Passata la tempesta, sul team si Alexander Vinkourov non si diradano le nubi e d’ora in avanti avrà gli occhi del mondo delle due ruote puntati addosso. Ottime notizie, ovviamente, per Vincenzo Nibali e Fabio Aru. Il primo potrà difendere la maglia gialla conquistata al Tour de France lo scorso anno, mentre il giovane sardo dovrebbe avere la possibilità di misurarsi al Giro d’Italia come unico uomo di classifica della squadra.

Tra le altre squadre, confermata anche la licenza Professional per la Neri Yellow Fluo, mentre l’Europcar è stata declassata da World Tour a Professional. La Cult Energy pro, invece, è stata ulteriormente rimandata.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: Gianluca Santo

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top