Boxe, WBC: Wilder sfida Stiverne per il titolo dei massimi

Boxe-Bermane-Stiverne-Fightnews.jpg

Lo scorso maggio, Bermane Stiverne ha conquistato la cintura WBC dei pesi massimi, battendo per KO alla sesta ripresa lo statunitense Chris Arreola. Il prossimo 17 gennaio, a Las Vegas, il trentasettenne canadese di origine haitiana sarà chiamato alla prima difesa del suo titolo, contro il padrone di casa Deontay Wilder, classe 1985.

Wilder arriva a questa sfida da imbattuto, avendo conquistato trentadue vittorie in altrettanti incontri da professionista, ma non hai mai combattuto match di questa importanza, a parte i due validi per la conquista del titolo continentale WBC. Stiverne, invece, pur avendo macchiato il suo score di ventiquattro vittorie ed un pareggio con una sconfitta, risalente al 2007, ha già combattuto due volte per il titolo Silver, oltre alla vittoria contro Arreola che lo ha portato a diventare campione mondiale.

Ad ogni modo, il pugile dell’Alabama, che vanta anche una medaglia di bronzo olimpica a Pechino 2008, è sembrato molto determinato nelle sue dichiarazioni: “Gli Stati Uniti aspettano con impazienza un campione dei massimi. Non ce ne sono stati dopo Mike Tyson ed Evander Holyfield. L’America aspetta il suo campione, e quel campione sono io“, ha detto.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine. Fightnews

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top