Basket, Eurocup 2015: Cantù vittoria fondamentale, Reggio Emilia qualificazione lontana

basket-cantù-fb-pallacanestro-cantù.jpg

A due giornate dalla fine della prima fase di Eurocup la Fox Town Cantù si avvicina sempre di più alla qualificazione al prossimo turno. Incredibile il successo dei brianzoli, che rimontano nell’ultimo quarto i francesi del Villerbaunne e si impongo 79-69 facendo impazzire il Pianella.
Una vittoria di dieci punti che ribalta anche la differenza canestri e permette alla Fox Town di superare in classifica proprio l’Asvel ed ora nelle prossime due sfide Cantù ha il destino nelle sue mani e non dipende più dai risultati altrui. Davvero entusiasmante l’ultimo quarto, chiuso con un parziale di 32-15 in favore della squadra italiana, che ha in Johnson-Odom il miglior marcatore con 17 punti, gli ultimi tre arrivati nel finale con la bomba che ha sancito anche il sorpasso nello scontro diretto. 

Purtroppo non è andata allo stesso modo per la Grissin Bon Reggio Emilia, che vede le possibilità di qualificarsi alla fase successiva assottigliarsi sempre di più. Contro la capolista Strasburgo, Cinciarini e compagni hanno retto fino all’intervallo, prima di crollare sotto di nove al termine del terzo quarto, non riuscendo poi a rimontare lo svantaggio accumulato. 74-66 il punteggio finale con 14 di Taylor, miglior marcatore della serata, che purtroppo non sono bastati.

Già qualificata era la Virtus Roma e la squadra di Dalmonte con poche motivazioni è crollata in Spagna contro il Siviglia per 98-80. I giallorossi non sono mai stati in partita e fin dal primo quarto hanno dovuto inseguire. Alla fine il migliore con 22 punti è stato Brandon Triche.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto da pagina FB ufficiale Pallacanestro Cantù

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top