Volley, Mondiali 2014 – Italia, trascini una Nazione intera! Che partite, che emozioni

Italyplayerscelebrate-8.jpg

Un’Italia magnifica, entrata in pieno regime Mondiale. Una Nazionale da urlo che sta trascinando un’intera Nazione, nella rassegna iridata casalinga tanto attesa.

Si è partiti in sordina ma, partita dopo partita, le ragazze di Bonitta sono riuscite a entusiasmare, a trovare l’affetto del pubblico, a ridare passione a tutti gli amanti del volley, afflitti dallo shock del 13esimo posto maschile in Polonia.

 

Un cammino incalzante, mozzafiato. Prima a Roma, poi a Bari, ora a Milano. Da Nord a Sud, tutto accomunato da un unico tricolore. In continuo crescendo fino ad arrivare alle vittorie su Giappone, Cina, USA. Annientate tre grandi favorite per il titolo, con un gioco spumeggiante, divertente, variegato.

14 ragazze, tutte equamente titolari, tutte bellissime e bravissime. Mix di veterane da cinque mondiali e di giovanissimi al loro esordio. Tecnicamente fantastiche, agonisticamente perfette, cattivissime in campo, dolcissime fuori, accompagnate da un affetto finalmente esagerato attorno a loro.

L’impresa contro lo squadrone stelle e strisce entra di diritto nella storia del volley femminile italiano. Probabilmente era dal trionfo di Berlino 2002 che la nostra Nazionale non giocava così bene una partita (guarda caso la finale fu proprio contro le americane…).

Reparti perfettamente legati, individualità di spicco, tanto entusiasmo, sorrisi tra schiacciate e coperture. Tutte insieme per la causa comune, tutte insieme per l’obiettivo: provare a conquistare l’iride di fronte al proprio pubblico.

Ci si impersona nella mani fatate di Lo Bianco, si plana coi voli di De Gennaro, si viaggia coi missili di Centoni e Diouf, ci si culla con le fantasie di Del Core, ci si scatena coi muri di Arrighetti e Chirichella, palpitiamo con il cuore della capitana Piccinini, voliamo con gli attacchi di Costagrande, esultiamo con l’estro imprevedibile di Diouf.

Ci sono le stelle dei sogni sul Forum di Assago, bisogna solo andare a coglierle… Perché sognare ancora un cielo azzurro non è così impossibile.

 

Articoli correlati:

Mondiali 2014 – Italia, ti qualifichi alle semifinali se…

Mondiali 2014 – Italia, sei magica! Le pagelle della vittoria sugli USA

Mondiali 2014 – Italia sei epica! Impresa da urlo: USA demoliti, semifinale in tasca

Mondiali 2014 – USA e Cina: ultimo appello! Semifinali da spareggio

Mondiali 2014 – Tutte le classifiche della Final Six

 

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “La chiamano pallavolo, io la chiamo vita”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “La pallavolo, vita”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Capitan Savani”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Ivan Zaytsev

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Francesca Piccinini FC”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Cristina Chirichella Fans Page”

Lascia un commento

Top