Pallanuoto, A1 femminile: domani la terza giornata. Chi fermerà Imperia e Padova?

oa-logo-correlati.png

Domani, sabato 18 ottobre, si disputeranno le 5 partite valide per la terza giornata del campionato di Serie A1 di pallanuoto femminile.

Dopo due successi consecutivi, le squadre in testa alla classifica sono chiamate a riconfermarsi. La Mediterranea Imperia, favorita per lo scudetto dopo il successo dello scorso anno, ospiterà la SIS Roma in un match che non dovrebbe creare grossi problemi. La compagine ligure ha dimostrato grande solidità difensiva e un’ottima vena realizzativa che fino a questo momento l’hanno sempre portata a vincere. Partita non eccessivamente ostica anche per la Plebiscito Padova, che giocherà in trasferta contro il Prato che fino ad oggi ha ottenuto un pareggio ed una vittoria senza però sembrare al livello delle big. L‘RN Bogliasco, invece, se la vedrà contro l‘Orizzonte Catania: favorite le liguri, a loro volta in trasferta, ma match da non sottovalutare perchè potrebbe regalare sorprese. 

Chi punta a trovare il primo successo stagionale è il Rapallo Pallanuoto. Squadra meno competitiva rispetto alla scorsa stagione può comunque ambire ad un discreto risultato in campionato. Domani giocherà contro il Cosenza, neopromossa con due sconfitte all’attivo in questo campionato. Nell’ultimo match di giornata si affronteranno Firenze Pallanuoto e Despar Messina: partita molto importante per entrambe le formazioni alla ricerca di una propria dimensione. Di seguito il programma completo:

A1 F – 3^ giornata, sabato 18 ottobre

Catania, ore 12.00
GS Orizzonte CT-RN Bogliasco
Arbitri: Del Bosco e Paoletti

Firenze, ore 15.00
Firenze PN-WP Despar Messina
Arbitri: D. Bianco e Rotondano

Imperia, ore 15.00
Mediterranea Imperia-SIS Roma
Arbitri: Ceccarelli e Sorgente

Rapallo, ore 15.00
Rapallo PN-Città di Cosenza
Ricciotti e Riccitelli

Firenze, ore 16.30
Prato WP-CS Plebiscito PD
Arbitri: Castagnola e Scappini

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: Rapallo Pallanuoto

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top