Basket, Supercoppa Beko 2014: Sassari altra finalista

dinamo-sassari-basket-foto-sito-ufficiale.jpg

I padroni di casa della Dinamo Sassari non toppano la seconda semifinale di Supercoppa Beko 2014 e guadagnano l’accesso alla finale contro Milano, remake della semifinale scudetto dello scorso campionato. I sardi di coach Meo Sacchetti hanno battuto l’Acea Virtus Roma per 89-73 nella seconda semifinale in programma al Pala Serradimigni.

I campioni uscenti della Coppa Italia partono con Dyson in cabina di regia, Logan, Sanders, Brooks e Lawal a completare lo starting five, con Travis Diener ospite d’nore sugli spalti.Avvio shock dei sardi con un netto 9-0 che Roma prova ad arginar, riuscendovi solo in parte: al 10′ infatti è 22-13.

Altro break del Banco Sardegna Sassari e l’ 11-0 porta i sardi sul 35-19, ma Triche tiene a galla i capitolini (39-31), prima che Brooks chiude dall’arco all’intervallo lungo sul 45-31.

Secondo tempo che si apre con Dyson che mette la seconda tripla del suo match, tecnico a Dalmonte, Triche trova un altro fallo sulla linea dei tre punti: 1/3 e 49-32; una bomba di Devecchi scava il solco 64-44, con ampio garbage time ed il finale di 89-73, la Dinamo Banco di Sardegna raggiunge Milano in finale.

DINAMO BANCO DI SARDEGNA SASSARI – ACEA ROMA 89-73

Dinamo Banco di Sardegna: Logan 8, Sosa 12, Sanders 6, Devecchi 9, Lawal 7, Chessa 8, Dyson 13, Sacchetti B., Vanuzzo, Brooks 13, Todic 7, Cusin 6. Coach Meo Sacchetti

Virtus Acea Roma: Ejim 4, Triche 23, Jones 5, D’Ercole 6, Sandri, De Zeeuw 7, Kuschev, Finamore, Gibson 10, Stipcevic 7, Mogan 6, Pullazzi. Coach Luca Dalmonte

Arbitri: Mattioli, Bettini e Weidmann

Parziali: 22-13; 45-31; 67-46; 89-73.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

Twitter @Giannoviello

Gianluigi.noviello@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top