Basket femminile, Mondiali 2014: USA Campioni del Mondo

basket-femminile-usa-mondiali-2014-fb-usa-basket1.jpg

Gli Stati Uniti vincono il Mondiale di basket femminile. Un successo meritatissimo dalla formazione di coach Geno Auriemma si impone in finale per 77-64 contro la Spagna. Le americane bissano dunque la vittoria della passata edizione e soprattutto realizzano la seconda doppietta consecutiva con gli uomini, che qualche settimana fa si sono imposti nel Mondiale spagnolo.

Tornando alla finale di oggi gli Usa hanno subito allungato nel primo quarto (28-17) e addirittura hanno toccato il +19 all’intervallo. Straordinaria prestazione di Maya Moore, autrice di 18 punti e votata MVP della manifestazione meritatamente.
La Spagna ha provato a reagire nel secondo tempo, ma non è mai riuscita ad impensierire le avversarie, che hanno gestito agevolmente il risultato, conquistando la vittoria finale. Alle iberiche non sono bastati i sedici punti della solita Sancho Lytlle, che ha avuto comunque l’onore di entrare nel miglior quintetto della manifestazione.

La medaglia di bronzo è andata all’Australia che ha demolito una Turchia apparsa molto stanca e completamente svuotata in un match che poteva regalarle la prima medaglia della sua storia. Le australiane si sono imposte 74-44 grazie soprattutto ai 21 punti della Tolo.

Questo il tabellino della finale tra Usa e Spagna

USA – SPAGNA 77-64 (28-17; 48-29; 67-48; 77-64)

USA: Whalen 12, Augustus 10, Bird, Moore 18, McCoughtry 2, Sims, Stewart, Dupree 6, Taurasi 6, Ogwumike 2, Charles 10 Griner 11

SPAGNA: Nicholls 10, Romero, Dominguez 6, Torrens 10, Rodriguez 3, Palau 6, Xargay 2, Martinez, Gil, Pascua, Lyttle 16, Cruz 11.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto da pagina ufficiale usa basketball

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top