Volley, Mondiali 2014 – Italia, si inizia! A Roma sfida alla modesta Tunisia, ma attenta…

Italia-Brasile-Grand-Prix.jpg

Il grande giorno è arrivato. Martedì 23 settembre, si alza il sipario sui Mondiali di volley femminile, per la prima volta organizzati in Italia.

La nostra Nazionale inizia la propria avventura al PalaLottomatica di Roma, questa sera alle 20.00 (diretta RaiSport1 e diretta scritta su Olimpiazzurra). L’avversario per la prima delle ragazze di Bonitta è tutt’altro che irresistibile: c’è la modesta Tunisia tra le azzurre e i primi tre punti iridati, il primo passo di una cavalcata che si spera arrivi almeno fino alla terza fase di Milano.

 

Sulla carta ci aspetta una facile vittoria per 3-0, con largo margine e nel giro di un’oretta di gioco perché la differenza tecnica è davvero troppo marcata. Le africane sono povere nei fondamentali, si sono qualificate quasi a sorpresa e sono anche mediamente basse di statura.

Dopo l’umiliazione inflitta da Porto Rico agli azzurri di Berruto, però, è sempre meglio non sbilanciarci. Il nostro CT, guru del leggendario trionfo del 2002, ha già dichiarato che non bisogna distrarsi e puntare a giocare bene per chiudere velocemente l’incontro.

 

Se tecnicamente non c’è storia, l’attenzione va su altri temi. Quale sarà la condizione fisica delle azzurre? Sono reduci da un Grand Prix in chiaro-scuro e da quattro vittorie per 3-0 contro Turchia e Azerbaijan, sembrano essere in crescendo, proprio nel momento giusto (a differenza di altri…). La preparazione sembra essersi svolta nel verso giusto, ma ora attendiamo i primi match seri per capire seriamente fin dove si potrà arrivare.

Quale sarà il sestetto schierato in campo? Teoricamente, visto l’avversario di bassa caratura, ci potrebbe essere un po’ di turnover rispetto alle idee di titolarità del coach romagnolo. L’importante è vedere il giusto atteggiamento, la grinta necessaria, la compattezza di squadra, i reparti legati tra loro.

Fondamentale sarà infondersi coraggio, sbrigare la pratica in scioltezza e poi puntare il mirino già sul prossimo avversario.

Speriamo che il pubblico della Capitale risponda nel migliore dei modi e regali alle nostre ragazze un bell’abbraccio alla loro prima uscita. A Milano la prevendita per le finali sta andando meglio (la Finalissima ha praticamente già raggiunto il sold out), speriamo che anche nelle altre cinque città si inizi a sentire questo Mondiale di cui, purtroppo, si sta parlando davvero troppo poco…

 

Articoli correlati:

Mondiali 2014 – Italia, si inizia! A Roma sfida alla modesta Tunisia, ma attenta…

Mondiali 2014 – Si inizia! Prima giornata: risultati già scritti? Brasile tosto e poi…

Mondiali 2014 – Tutto il programma, orari e tv della prima giornata (martedì 23 settembre)

 

Mondiali Italia 2014 – La guida completa: per sapere proprio tutto

Mondiali Italia 2014 – Tutto il programma, calendario, orari, tv

Mondiali Italia 2014 – Tutta la formula e il regolamento

Mondiali Italia 2014 – Per la prima volta nel nostro Paese! Evento storico e le azzurre…

Mondiali Italia 2014 – Le sei città e i sei palazzetti: da Nord a Sud sarà spettacolo

 

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “La chiamano pallavolo, io la chiamo vita”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “La pallavolo, vita”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Capitan Savani”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Ivan Zaytsev

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Francesca Piccinini FC”

Lascia un commento

Top