US Open 2014: Sara Errani, regalati la semifinale!

tennis-sara-errani-us-open-2014-federtennis-tonelli.jpg

Testa di serie numero 10 contro 13: i quarti di finale agli US Open 2014 si aprono con la sfida tra Caroline Wozniacki e Sara Errani, prima delle due gare verità per il tennis tricolore a Flushing Meadows.

Sarita, che torna così nei quarti a New York due anni dopo la splendida semifinale del 2012 persa contro Serena Williams,sfiderà l’ex n.1 del mondo, finalista agli US Open nel 2009 a 19 anni, capace di eliminare la russa Maria Sharapova, favorita numero 5, per 6-4 2-6 6-2.

La danese, testa di serie numero 10, conduce 2-1 nei precedenti, l’ultimo dei quali disputato però ben quattro anni fa. “E’ una giocatrice molto solida – ha detto la Errani nelle dichiarazioni riportate dal sito federale – sbaglia poco e dopo un periodo negativo ha ripreso a giocare molto bene. A Istanbul l’ho vista battere la Roberta (Vinci, ndr) in finale”.

Una gara che deciderà anche molto in chiave ranking: le due giocatrici sono infatti distanziate di 220 punti, con la danese al numero 11 e la bolognese distante una sola posizione: il successo dell’azzurra le spalancherebbe le porte verso la top ten , complice l’eliminazione della Jankovic, oltre ad aprire uno scenario interessante con una ipotetica semifinale contro la vincente di Pheng-Bencic.

Il sogno finale a quel punto non sarebbe impossibile per Sarita…

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook 

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

Clicca qui per seguirci su Twitter

Twitter @Giannoviello

Gianluigi.noviello@olimpiazzurra.com

 

Lascia un commento

scroll to top