Tennis, Atp Shenzen: Seppi sciupa, Robredo ne approfitta

tennis-andreas-seppi-roland-garros-federtennis-tonelli.jpg

Questione di dettagli e di palle break: Tommy Robredo le ha sfruttate, Andreas Seppi. La chiave di lettura del match dei quarti di finale del torneo Atp di Shenzen sta tutta qui.

Lo spagnolo si è imposto per 6-4 6-7 (5) 6-3 ed accede quindi alle semifinali al termine di un match molto combattuto: nel primo set è stato decisivo il settimo game, con l’iberico che ha sfruttato l’unica palla break avuta a disposizione nel corso di un parziale chiuso sempre nell’arco dei 4 punti canonici per ogni gioco.

Andamento simile nel secondo set che si trascina fino al tie break: l’altoatesino compie il sorpasso decisivo tra quinto e sesto punto, andando avanti 4-2 e chiudendo poi sul 7-5.

Nel terzo e decisivo set, l’azzurro di Caldaro ha una palla break in apertura che non sfrutta una palla break ed all’ottavo game resiste per ben 4 volte agli assalti di Robredo prima di cedere il servizio, con lo spagnolo che chiude i conti nel game successivo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

Clicca qui per seguirci su Twitter

Twitter @Giannoviello

Gianluigi.noviello@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top