VIDEO – Ginnastica, Russian Cup – Pazzesca Komova: batte Mustafina sugli staggi, 15.367. Mondiale!


Viktoria Komova torna grande, in un pomeriggio fondamentale. La vicecampionessa olimpica, dopo due anni difficilissimi, si toglie lo sfizio di sconfiggere l’immensa Aliya Mustafina sugli staggi nella finale di specialità alla Russian Cup.

A Penza, Vika vola sulle amate parallele e stampa un pregevole 15.367 (6.5 il D Score), rifilando un decimo esatto alla Zarina (15.267, 6.3 la nota di partenza). Con questo risultato, magari combinato a una convincente trave in allenamento, Komova sembra aver strappato la convocazione per gli ormai imminenti Mondiali di Nanning (3-12 ottobre).

Terza Darya Spiridonova (14.933, 6.4). A seguire Kramarenko (14.767), Nabieva (14.200), Rodionova (14.067), Sosnitskaya (13.933), Kharenkova (13.733).

Di seguito vi proponiamo i VIDEO della super sfida tra le due grandi paladine dell’artistica russa.

 

 

 

 

Al volteggio trionfo di Alla Sosnitskaya (14.534) davanti a Tatiana Nabieva (14.317) e a Maria Paseka (14.117). La Russian Cup si concluderà domani pomeriggio con le finali di specialità a trave e corpo libero.

Lascia un commento

scroll to top