Ginnastica, Olimpiadi 2014 – Jurca, Downie, Seda, Wang: fatevi grandi! Le favorite per l’oro


Due giorni alle Olimpiadi 2014. Ormai è tutto pronto a Nanjing (Cina) dove sabato si alzerà il sipario sui Giochi Giovanili, prima dell’avvio delle gare in programma domenica.

Laura Jurca, Ellie Downie, Seda Tutkhakhlyan, Wang Yan: queste sulla carta sono le quattro ragazze favorite per il successo nell’all-around e anche per conquistare il maggior numero di medaglie possibili nelle finali di specialità. Tre europee e una cinese che, non nascondiamoci, gareggiando in casa potrà avere qualche piccolo vantaggio.

 

Laura ed Ellie, rumena e britannica, sono state seconda e terza nell’all-around agli ultimi Europei juniores di Sòfia alle spalle dell’altro fenomeno Melnikova (che è però classe 2000, dunque troppo giovane per partecipare a questa rassegna). Da 15enni rispettano ampiamente la tradizione delle rispettive scuole: grande trave elegante e pulita per la Jurca; favolose parallele per la Downie (che è poi la sorella del fenomeno Rebecca, Campionessa d’Europa tra le seniores) supportate anche da un eccellente corpo libero.

Seda è invece ottima al quadrato magico, è una regolarista nata e ha in dote quel guizzo per sorprendere. Spesso, però, commette grossi errori che potrebbero escluderla dalla lotta per le medaglie.

Wang Yan è un oggetto misterioso. Poche uscite durante la sua gioventù, ma da quanto si è potuto vedere ha un ottimo volteggio e rispetta bene la scuola cinese sugli staggi. Verrà sicuramente supportata dal suo pubblico (e non solo…).

Da tenere d’occhio anche la brasiliana Flavia Saraiva che sostituisce l’infortunata Andrade, lei sì vero fenomeno verdeoro che tutti si aspettano anche tra le seniores. Outsider la canadese Townsend, la giapponese Miyakwa e la nostra Iosra Abdelaziz che, con una prova ordinata, può provare a entrare tra le migliori otto nel concorso generale e giocarsi una medaglia alle parallele.

Ricordiamo che gli USA hanno scelto di non prendere parte alla competizione (non si presentarono alle qualificazioni, per loro il prossimo weekend i fondamentali Campionati Nazionali):

 

Articoli correlati:

Olimpiadi 2014 – Tutto il programma: calendario, orari e streaming

Olimpiadi 2014 – Il trampolino delle Campionesse: Komova, Ferlito, Bulimar.. Ora a chi tocca?

Olimpiadi 2014 – L’Italia perde un pezzo: Russo infortunato! Si rimane solo con Abdelaziz

Lascia un commento

scroll to top