Canottaggio, Europei Belgrado: sette barche in semifinale, Fossi-Battisti ai recuperi

Sette barche in semifinale e nove ai recuperi. Questi i verdetti della mattinata di gare in Serbia, dove la squadra azzurra ha dovuto fare i conti con una sindrome influenzale che ha messo ko alcuni vogatori. Recuperati in extremis Francesco Fossi e Romano Battisti, è stato costretto a dare forfait invece Mario Paonessa nel quattro senza. L’atleta delle Fiamme Gialle è stato sostituito da Giovanni Abagnale, schierato inizialmente nell’otto. Sull’ammiraglia è salito invece la riserva Alessandro Laino.

Semifinale

Quattro senza di Gabbia, Perino, Abagnale, Vicino (1°);

Doppio pl donne Milani-Sancassani (1°);

Doppio pl di Micheletti-Ruta (2°);

Due senza Di Costanzo-Castaldo (2°);

Giulia Pollini (3°) nel singolo pl donne;

Marcello Miani (1°) nel singolo pl;

Due senza pl di Oppo-Di Girolamo (3°).

Recuperi 

Doppio Battisti-Fossi (5°)

Doppio donne Paccagnella-Magnaghi (4°);

Quattro di coppia Cagna, Agamennoni, Stefanini, Raineri (6°);

Quattro di coppia donne Bertolasi, Patelli, Schiavone, Palma (3°);

Due senza donne Arcangiolini-Marzari (5°);

Singolo di Francesco Cardaioli (5°);

Quattro senza pl di La Padula, Dell’Aquila, Goretti, Luini (6°);

Otto donne (5°);

Otto  uomini (5°).

Italia a caccia di conferme

I convocati azzurri 

Edizione da record a Belgrado

La squadra britannica

Europei: programma e orari

Foto: Federazione Italiana Canottaggio

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@olimpiazzurra.com

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Canoa slalom, Europei Vienna: Molmenti e quell’urlo a Londra

Canottaggio, Europei Belgrado: Fossi-Battisti out nei recuperi