Volley, ITALIA IN FINALE agli Europei 2013! Bulgaria ko

oa-logo-correlati.png

Una magica, fantastica, favolosa e concreta Italia distrugge la Bulgaria per 3-1 (19-25; 25-22; 25-15; 25-22) e vola in finale agli Europei 2013 di volley maschile.

Gli azzurri tornano all’atto conclusivo dopo l’argento del 2011 e domani pomeriggio (ore 18.00) sfideranno la fortissima Russia, campionessa olimpica in carica, che nel pomeriggio ha sconfitto la Serbia.

 

Gli uomini di Berruto riescono così a sconfiggere i ragazzi di Placì per la terza volta consecutiva: dopo la finale per il bronzo alle Olimpiadi, dopo quella per il terzo posto nella recente World League, gli azzurri rispettano la legge del “non c’è due senza tre” e fanno sognare.

Nel primo set, i nostri avversari volano fin dall’inizio: attaccano forte, sfruttano la ricezione disastrosa dell’Italia, il muro non regge Sokolov e tutta la Nazionale crolla. Capitan Savani torna in campo titolare, ma non riesce mai a ingranare; Zaytsev è martellato in ricezione e viene sostituito a metà parziale. Il set scappa.

Ma all’inizio del secondo set torna la vera Italia: esce Savani troppo opaco a causa dell’infortunio, entra stabilmente Parodi, Vettori continua a macinare gioco, Birarelli è sontuoso e Sokolov non ci capisce più nulla. Lotta punto a punto snervante, ma vincente. Dominio nel terzo set grazie a un muro pazzesco, mentre il corrispettivo biancoverde crolla di schianto.

 

Si soffre nel quarto parziale. La Bulgaria non demorde mai, Sokolov è un cagnaccio eterno. Ma Zaytsev e Vettori sono super. Spetta al giovane opposto schiacciare a terra il pallone che ci spedisce verso l’apoteosi. Domani la sfida impossibile alla Russia: partiamo sfavoriti, ma siamo fatti della stessa sostanza dei sogni. Inventiamoci il miracolo e torniamo sul tetto d’Europa: manchiamo dal 2005!

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top