Volley, Europei 2013: le pagelle di Italia-Danimarca

oa-logo-correlati.png

Ieri sera l’Italia sbrigava la pratica Danimarca con un netto 3-0 e debuttava nel migliore dei modi agli Europei 2013 di volley maschile (clicca qui per la cronaca). Di seguito le pagelle degli azzurri scesi in campo.

 

IVAN ZAYTSEV: 7,5. Buca la difesa avversaria con una facilità estrema. Schiaccia a terra 15 punti, con un pazzesco 65% in fase offensiva, accompagnato da due stampatone e da due bombe al servizio. Si è pure prodigato in una ricezione (non dovrebbe da opposto) e ha dato sicurezza a tutta la squadra. Sarà sicuramente l’uomo che terrà a galla questa Italia anche nei momenti più difficili.

CRISTIAN SAVANI e SIMONE PARODI: 6. Sette e otto punti a testa. Non è stato un grandissimo incontro per le due bande, che hanno attaccato con un deludente 45%. L’apporto alla squadra non è stato quello dei giorni migliori: per il futuro servirà necessariamente alzare il livello.

 

THOMAS BERETTA: 7+. Bellissima prestazione per il giovane centrale che svolge alla perfezione il suo compito: controllare gli avversari sottorete e stopparli il più possibile. Ne escono fuori tre stampatone. Ora dovrà mantenere questo standard, perché la discontinuità è stato uno dei grandi talloni d’Achille di Beretta in questa stagione.

MATTEO PIANO: 7,5. Forma una bellissima coppia con Beretta, sostituisce Birarelli nel miglior modo possibile e bagna al meglio la prima maglia azzurra da titolare in un match che conta. 71% in fase offensiva dimostrano l’ottimo gioco praticato al centro, mostrando grande velocità e scaltrezza.

 

DRAGAN TRAVICA: 5,5. Il nostro palleggiatore appare in netta difficoltà. Fortuna vuole che dall’altra parte della rete non ci fossero dei fenomeni in fase di ricezione, altrimenti i nostri martelli avrebbero avuto seri problemi a concretizzare.

SALVATORE ROSSINI: S.V. Un incontro tranquillo per il nostro libero, anche se ha faticato sulle bombe del sorprendente Ditlevesen.

 

JIRI KOVAR. Bel rientro dopo il grave infortunio che l’ha tenuto fuori per tutta la stagione.

LUCA VETTORI e DANIELE MAZZONE S.V.

 

stefano.villa@olimpiazzurra.com

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top