Julian Gualtieri, il talento del basket sanmarinese con vista sugli USA

gualtieri.jpg

Ha la “sfortuna” di essere nato in uno dei micro Stati  che non gli consentiranno di avere una luminosa carriera con la maglia della sua nazionale: Julian Gualtieri, talento della rappresentativa sanmarinese di basket, è però uno degli under 18 più interessanti in Europa.

Classe 1995, esperienze negli USA nel campionato NCAA con la Miami High School, quest’anno tornerà in Italia per disputare il campionato di Legadue con la Fulgor Forlì: una bella occasione per la stella del Ducato Sanmarinese che avrà quindi la possibilità di cimentarsi in uno dei campionati più duri in Europa.

Restando a pochi passi da casa, Gualtieri potrà anche aiutare maggiormente la sua Nazionale, sia quella seniores (dove proverà a raggiungere il podio nei campionati Europei dei Piccoli Stati ndr) che in quella under 21 ed under 18, dove grazie al suo apporto ha aiutato il team di coach Liberti a vincere il torneo continentale di categoria.

Una grande chance che segue la partecipazione agli All Star Game under 18 d’Europa, dove Gualtieri, impegnato insieme ai 24 Under 18 più promettenti di tutta Europa, ha dato vita all’All Star Game.

Divisi in due Team (chiamati “bianco” e “blu”) Julian, schierato con la divisa numero 4 del team bianco, ha giocato 17,30 minuti ed ha realizzato 8 punti, quarto scorer del suo Team, con 3/6 dal campo e due bombe.

A Forlì l’attende adesso l’impatto con la tosta Legadue nostrana per far capire all’Europa intera di essere pronto a giocarsi le sue carte.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Twitter @Giannoviello

Gianluigi.noviello@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top