Judo: a Belgrado terzo posto di Luca Ardizio

Judo-Euan-Barton-Mirolsav-Dzur-Luca-Ardizio-Pedrag-Budic.jpg

In occasione della seconda giornata dell’European Cup a Belgrado, l’Italia ha ottenuto una terza medaglia grazie a Luca Ardizio (-100 kg), dopo quelle vinte ieri da Patrizia De Luigi e Valentina Giorgis (vedi articolo).

Ardizio, esentato dal primo turno, ha iniziato il proprio percorso vincendo con il serbo Pedrag Budić, per poi sconfiggere ai quarti di finale il croato Marijan Urlić. In semifinale, però, l’azzurro ha subito un ippon dallo slovacco Miroslav Dzur, prima di rifarsi nella finale per il bronzo con l’ungherese Andras Kaszas. L’oro è andato al britannico Euan Barton, vincitore della finale contro Dzur, mentre insieme ad Ardizio è salito sul terzo gradino del podio anche il già citato Budić.

Tra i -81 kg, dove Federico Mella è stato subito sconfitto dal serbo Bosko Ostojić, ha trionfato lo sloveno Gasper Jerman, oro ai danni del rumeno Gheorghe Cristian Bodirlau. Bronzi per il russo Dmitrij Zuev e per l’austriaco Stefan Kuciara.

Nella categoria -90, l’oro è finito nelle mani dello sloveno Mihael Zgank, che in finale ha battuto il britannico Michael Horley. Sul terzo gradino del podio sono saliti l’ungherese David Kersics ed il croato Zlatko Kumrić. Michele Damiani ha ceduto a Kersics al primo turno e successivamente al britannico Stephen Abberley ai ripescaggi.

Nella massima categoria, la +100 kg, ha vinto il serbo Vladimir Gajić, mentre l’argento è andato al rumeno Daniel Nantea ed i bronzi al croato Ivan Čović ed al serbo Bozidar Boznić.

Nella giornata odierna sono stati assegnati anche gli ultimi tre titoli femminili. Nella categoria -70 kg, il podio è stato occupato, nell’ordine, dalla bosniaca Aleksandra Samardzić, dalla slovena Branka Marijanić e dalla serba Ivana Jandrić.

Tra le -78 kg, la Slovenia ha vinto un nuovo oro, dopo i due titoli al maschile, grazie ad Urska Gracner, vincitrice della finale contro la bosniaca Sabina Haračić. Il podio è stato completato da Klara Apotekar (Slovenia) e da Milica Bodirogić (Serbia).

L’ultimo titolo, quello delle +78 kg, è andato alla bosniaca Larisa Cerić, mentre sul podio hanno terminato la prova anche la polacca Marta Rozga e la britannica Jodie Myers.

Clicca qui per la pagina facebook JUDOKA ITALIANI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top