Eurobasket 2013: la Lituania sorprende la Francia

Basket-Nenad-Krstic.jpg

Come nel primo incontro della prima fase, anche al debutto della seconda fase la Francia è andata incontro ad una sconfitta. Questa volta gli avversari erano i lituani, che sono riusciti ad imporsi grazie ad una buona prova di squadra, con Renaldas Seibutis miglior marcatore dell’incontro (15 punti).

La Lettonia non vuole alzare bandiera bianca, ed ha rimesso la qualificazione in ballo sconfiggendo nettamente l’Ucraina, grande sorpresa della prima fase. Per i lettoni grande prova sotto il tabellone di Mārtiņš Meiers, capace di raccogliere dieci rimbalzi.

La Serbia ha dovuto faticare più del previsto contro la matricola Belgio, che ha giocato alla pari con i balcanici fino all’ultimo minuto. Con i suoi 17 punti e 6 assist, Nenad Krstić è risultato decisivo per la nazionale serba.

Oggi il programma proseguirà con la prima giornata del Gruppo F, che vedrà l’Italia scendere in campo contro i padroni di casa della Slovenia.

GRUPPO E

Lettonia – Ucraina 85-51
Belgio – Serbia 69-76
Lituania – Francia 76-62

Classifica: Serbia 6, Lituania 5, Francia 5, Lettonia 4, Ucraina 4, Belgio 3

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top